Arte e cultura
Dopo aver presentato le sue nuove “creature” pittoriche a Roma e in molte altre città italiane e all’estero, il maestro Marcos Antonio Gutierrez ha esposto al Palazzo delle Esposizioni parigino (Expo Porte de Versailles, Paris)
Sergio Ferroni

Il maestro Marcos Antonio Gutierrez vola e atterra a Parigi con la sua Pop Art astratta

Apprezzato, ben valutato e molto gradito da molti critici e cultori d’arte, l’agenzia “PassepART out Unconventional Gallery”, nella persona della dottoressa Elena Ferrari, curatrice dell’evento parigino, ha voluto omaggiare il maestro Gutierrez esponendo le sue opere, con grande rilievo, nel corridoio centrale del grandioso padiglione espositivo del prestigioso “Expo Porte de Versailles, Paris”, il più grande Palazzo di Esposizioni d’Europa.   Tantissimo interesse e moltissimo gradimento è stato espresso, in più riprese e in diverse occasioni, durante le tre giornate dell’esposizione, dal 26 al 28 gennaio 2024, da parte di visitatori, estimatori, curiosi, appassionati, acquirenti, collezionisti e mercanti d’arte.

Grande successo assicurato, nell’immediato e ottime prospettive di maggiore e migliore sviluppo di gradimento, interesse e vendita di queste sue nuove opere, per il futuro. Il maestro Gutierrez ha mostrato il meglio del suo nuovo stile pittorico, ispirato alla Pop Art astratta, da lui ideata, inventata e applicata, dove protagoniste assolute sono le figure geometriche con sfumature di diversi colori trasparenti, velati e soprapposti, che raggiungono numerose profondità in diverse tonalità che attraggono, avvolgono e incantano l’occhio dell’osservatore, ponendolo lietamente assorto nel “vedere” tutto ciò che i suoi pensieri ispirano, infondono e suscitano.   Queste nuove opere del maestro Gutierrez, volutamente prive di titolo, lasciano la vista libera di “sognare” e “vedere” il meglio dei propri pensieri e del proprio animo, facendo inspirare serenità e bellezza interiore. 

Portare almeno un’opera del maestro Gutierrez nella propria casa consentirà di sognare ad occhi aperti, in una “luce” di benessere che si diffonderà tutto intorno.

 

News correlate
Il Padiglione Malta alla Biennale arte di Venezia per la prima volta affidato ad un unico artista maltese

I WILL FOLLOW THE SHIP è il titolo della mostra allestita al Padiglione di Malta che trae ispirazione dal legame che unisce i maltesi al mare


Michele Rosa al Grenada Pavilion. Esposizione Internazionale d’Arte Venezia

Michele Rosa, artista scomparso nel 2021 all’età di 96 anni,sarà presente per la 60° Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia al Grenada Pavilion.


Camilla Grimaldi presenta MONOCROMO

Camilla Grimaldi gallerista e curatrice d’arte presenta nella sua galleria di Roma la mostra “Monocromo” di Alfonso Fratteggiani Bianchi


Artinscena, l' arte che va in scena

Artinscena, l'arte che va in scena, è un programma ideato e condotto da Carmen Morello per la Carmen Morello Productions srls, regia di Luciano Morelli


Ever in Art presenta la nuova  installazione dell’artista  Marco Nereo Rotelli “Door is Love” presso la Design Week Milano

“Door is Love” è un progetto artistico di Marco Nereo Rotelli che “apre le porte” verso un mondo migliore, dove l’amore vince sulla guerra.


Marisol Burgio di Aragona presenta “La scuola delle nonne” a Palazzo Borghese

"Questa è una raccolta di brevi storie, radicate nella mia memoria, che non ho vissuto tutte in prima persona” - Marisol Burgio di Aragona.


Alina Ciuciu, L' unicità del volto

La mostra personale di Alina Ciuciu, “L' unicità del volto”, presentata nella sede dell'Accademia di Romania in Roma


“…E la luna rispose”.

Presentato presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati il saggio storico e antroposofico “…E la luna rispose”. Taccuino notturno di visioni fiabesche e intuizioni astrologiche” di Massimo Bomba e Antonella Sotira Frangipane


Escher. Nel suo mondo fantastico tutto è possibile

A Palazzo Bonaparte a Roma l’artista olandese continua ad attrarre visitatori e la mostra di incisioni e litografie in cui si mescolano arte e matematica, la più ampia e completa a lui dedicata anche con opere inedite, è stata prorogata al 5 maggio


“The Colour of Life”

L’artista Andrea Gentili presenta la sua personale presso la Borgo Pio Art Gallery di Roma, curata da Sveva Manfredi Zavaglia