Turismo
Acqua turchese, sabbia bianca e vegetazione selvaggia sono le caratteristiche di One Foot Island, la quinta spiaggia più spettacolare al mondo situata ad Aitutaki.
Sergio Ferroni

Questa spiaggia delle Isole Cook è nella lista delle 50 migliori spiagge del mondo 2023

One Foot Island, situata nell'affascinante laguna di Aitutaki nelle Isole Cook, è stata riconosciuta come la quinta migliore spiaggia del mondo nella classifica The World's 50 Best Beaches 2023. La prestigiosa classifica raccoglie le opinioni di oltre 750 persone, tra opinion leader, giornalisti e agenzie di viaggio internazionali.  One Foot Island, con la sua sabbia bianca e alcune delle acque turchesi più cristalline del mondo, ha affascinato visitatori da ogni angolo del globo. Tale riconoscimento non solo celebra il naturale splendore delle Isole Cook, ma sottolinea anche l'impegno della destinazione nei confronti di un turismo più sostenibile e nella conservazione dei suoi tesori naturali incontaminati.

"È meraviglioso vedere One Foot Island ad Aitutaki nominata la quinta migliore spiaggia del mondo da 'The World's 50 Best Beaches'; un riconoscimento molto importante per Aitutaki e per le Isole Cook, che mette in mostra la nostra impareggiabile bellezza naturalistica, posizionandoci nel mercato turistico come destinazione must-do e invitando i viaggiatori a visitarci per sperimentare la magia del nostro piccolo paradiso",   ha affermato Karla Eggleton, amministratore delegato della Cook Islands Tourism Corporation.

One Foot Island è la destinazione perfetta per un viaggio romantico o addirittura per celebrare il proprio matrimonio: una location unica al mondo e da sogno per un momento irripetibile (certificato legalmente riconosciuto in Italia,). Se ci capitate, non dimenticate di recarvi nell’ufficio postale più piccolo al mondo e farvi fare il timbro a forma di orma di piede sul passaporto!

La classifica delle 50 migliori spiagge al mondo

‘The World's 50 Best Beaches’ è l'unica lista al mondo basati sui voti di oltre 750 persone, inclusi giornalisti ed esperti di viaggio più riconosciuti a livello internazionale. Per compilare l'elenco, il team analizza numerose proposte di spiaggiein tutto il mondo e le classifica secondo cinque criteri: natura vergine, lontananza, possibilità di balneazione, giorni di sole all'anno e temperatura media annuale.  In questo modo, ‘The World's 50 Best Beaches’ si attesta come la più attenta ed elaborata guida alle spiagge del mondo.

News correlate
Valle d’Aosta: viaggiare cool, a un altro livello

Alcune idee per una fuga dal caldo della città lì, dove i ghiacciai luccicano più che in qualsiasi altra regione d’Europa.


Bahamas: Out Islands, vergine bellezza

Chiamate anche ‘Family Islands’, queste isole appartenenti all’arcipelago delle Bahamas sono piccole gemme dotate ciascuna di un mix di siti naturali, cultura, storia e geografia unico.


Avventura, natura e benessere. A voi l’estate di La Thuile

L’immergersi nella natura, nella quiete e nella maestosità della montagna, ci regala un beneficio incalcolabile per il nostro benessere emotivo.


Sotto il cielo incantevole della Toscana

Borgo Syrah un’oasi sospesa nel tempo tra le colline toscane dove arte, storia vino e gastronomia si incontrano


Nasce La Thuile Infinity Trekking.

Così La Thuile diventa primo partner valdostano di Komoot


I migliori eventi estivi a Malta

Regina dell’estate 2024, Malta è pronta ad accogliere un numero record di turisti con un fitto calendario di eventi


La Valle d’Aosta punta in alto con la nuova campagna di comunicazione estate-inverno 2024

Valle d’Aosta ti porta a un altro livello – è il claim della campagna concepita dall’agenzia creativa Arc’s, a supporto delle prossime stagioni turistiche estiva ed invernale 2024.


Dai coralli alle mangrovie, le Bahamas a tutela della propria biodiversità

Le Bahamas sono da tempo impegnate nella conservazione del delicato ecosistema che le caratterizza: se ne occupa il Bahamas National Trust, impegnato nella protezione di 33 aree designate parco nazionale.


Non andare in Africa.

Vi invitiamo ad un viaggio prima nella vostra forma mentis, e poi in Africa. Partite con noi, a mente aperta, per smascherare quegli stereotipi e quei pregiudizi duri a morire, che da sempre questo magnifico Continente si porta dietro.


Bali: la nuova Dubai per gli investitori italiani

Un mercato turistico da 73 milioni di euro in crescita del 10% annuo. A parità d’investimento, la rendita dell’isola indonesiana è tre volte superiore