Altro
Un innovativo dispositivo che, con una tecnologia tutta made in Italy, tiene lontane zecche, pulci, e altri parassiti, senza ricorrere a sostanze chimiche, utilizzando onde meccaniche sonore, non percepibili dal nostro orecchio.
Sergio Ferroni

Antiparassitari ecologici, atossici e sicuri per pet e umani. L’innovazione di JB Tech

Con l’arrivo della primavera, tornano anche i fastidiosi parassiti pronti ad infestare i nostri amici a quattro zampe. Pulci e zecche sono l’incubo di ogni pet lover, perché possono infestare cani e gatti e, attraverso morsi e punture, trasmettere virus e batteri che entrano in circolo nell'organismo ospite, con il rischio di causare malattie, anche gravi, e di infestare anche gli esseri umani.  Dall’azienda italiana JB Tech arriva ora MY Protection, un congegno innovativo, basato su una tecnologia altamente avanzata e tutta made in Italy, in grado di tenere lontane zanzare, zecche e pulci con gli ultrasuoni, appena percettibile dall’orecchio umano e da quello dei nostri animali,senza ricorrere a sostanze chimiche. Grazie ad anni di studi, ricerche e test medici portati avanti dal Dottor Mario Canciani e dalla Dottoressa Teresa De Monte, JB Tech ha messo a punto un dispositivo sicuro, disponibile sia nella versione per animali, sia per esseri umani. Inoltre, grazie alla combinazione di ultrasuoni ed olii essenziali, è l’unico al mondo a tenere lontane anche le zanzare. Questo consente di evitare il rischio di tossicità o di reazioni allergiche legate agli antiparassitari chimici. In particolare, alcune sostanze, come la Permetrina possono essere molto tossiche per alcune specie, quali gatti e conigli, mentre i cani la tollerano, anche se è possibile riscontrare effetti collaterali dopo la somministrazione. Anche se applicato sul cane, la sostanza potrebbe entrare in contatto con gli altri animali della casa e venire, comunque, dispersa nell’ambiente. Inoltre, gli antiparassitari chimici possono presentare una leggera tossicità anche per l’essere umano, per questo motivo una volta applicato sull’animale bisogna evitare il contatto per diverse ore, con particolare attenzione ai bambini. Per tutelare la salute di tutti, la soluzione migliore e più green, dunque, è il dispositivo anti-zecche e pulci, che non implica il ricorso ad agenti chimici. Una volta acquistato va solo monitorato lo stato della batteria, che va cambiata dopo 4.000 ore di funzionamento. Una caratteristica che, nel lungo periodo, lo rende una scelta non solo più green dei tradizionali antiparassitari chimici, ma anche più economica. Una volta che il dispositivo viene acceso, non si spegne più, a meno che non si prema l’apposito pulsante. Il dispositivo è sicuro anche per le persone che hanno il pacemaker.  “My Protection nasce dalla creatività e dalla genialità di Johnny Bernardi, che stanco delle punture di insetto durante le passeggiate nella natura decise di sviluppare un dispositivo che potesse essere usato ovunque e da chiunque con efficacia, senza rischi di reazioni allergiche, tossicità o di inquinamento per l’ambiente. – Spiega il Dottor Mario Canciani – Ed è qui che siamo stati coinvolti anche io e la mia collega, la Dottoressa De Monte. Negli anni abbiamo assistito a fenomeni di forte irritazione, allergie o addirittura shock a seguito delle punture, soprattutto nei pazienti più piccoli. Inoltre, se si è all’aperto, non si possono applicare anestetici topici sulla puntura, perché possono scatenare reazioni di fotosensibilità. Anche per quanto riguarda il mondo veterinario, non è poi così insolito assistere a complicazioni legate a pulci e zecche. Le prime, in particolare, rischiano anche di essere ingerite dall’animale mentre si lecca. Per questo motivo, quando abbiamo letto di My Protection, ne siamo rimasti entusiasti”.

I dispositivi My Protection di JB Tech sono certificati e hanno ottenuto l’approvazione anche dell’Associazione Allergie e Pneumopatie Infantili Onlus.

News correlate
Televisione: Denny Mendez torna alla conduzione di POLE POSITION in onda su Sky

L’attrice e conduttrice Denny Mendez, torna al timone di Pole Position, il programma di Business 24 Tv rivolto alle imprese e specializzato nelle interviste ad imprenditori e manager.


Luci d’autunno su Ogliastra e Barbagia

Un viaggio totalizzante che beneficia della quiete che segue la stagione estiva.


STEP Futur Ability District a Milano

Un percorso interattivo in 10 tappe per fare un passo in avanti verso il futuro


 Osservatorio Nazionale Amianto

Uno screening gratuito promosso da ONA e Osservatorio Vittime del Dovere a tutela del personale delle Forze Armate - Bonanni (ONA): “Necessario verificare i livelli di contaminazione dei nostri militari impegnati nelle missioni’


Festival Genius loci 2022- Dove abita il genio

Inizia a Roma la quinta edizione della rassegna dedicata all'architettura e alla ricerca scientifica, tour guidati, mostre fotografiche, performance e workshop per conoscere i luoghi dove si crea il futuro


Premio alla carriera a Sandra Milo

La famosa attrice italiana sempre sulla cresta dell'onda


Industrie Fluviali, al via il 12 Marzo la prima edizione di “Sensors, an identity design mindtrip”

Un workshop creativo per intelligenze poco artificiali


Diventa ambasciatore della sostenibilità con il contest #roadtogreen

L’iniziativa è promossa dall’associazione Road to green 2020 e rivolta a tutti coloro che abbiano idee sostenibili per rendere il futuro più green. Per i migliori progetti, riconoscimenti e l’opportunità di visibilità e crescita nel settore


SOS Ucraina:  un aiuto a chi fugge dagli orrori della guerra

Al via una grande raccolta di generi di primo soccorso per i profughi ucraini


Grano: Cia-Agricoltori Italiani e Italmopa insieme per costruire una “filiera bio equa italiana”

Siglato protocollo d’intenti tra le due organizzazioni. Obiettivo sviluppare e promuovere progetti dedicati che garantiscano qualità, sostenibilità e giusto prezzo agli operatori coinvolti