Arte e cultura
Opera per la Quinta Incoronazione Centenaria della Madonna d’Oropa
Sergio Ferroni

Realizzata in blu indaco, inusuale per il crocefisso, ricorda il colore profondo e intenso della contemplazione, della riflessione, della pace interiore. Ispirata all'opera Tempus Angulare, in relazione alla quale Mons. Peter B. Wells della Segreteria di Stato Vaticana ricordava all’artista come Papa Francesco “esorta ad una sempre proficua attività artistica ispirata ai valori evangelici”, oggi Cristo Ritorto ne conserva il valore simbolico di oggetto di fede che c'invita a superare i limiti della materia fino allo spirito delle cose, ma nella torsione del busto, riporta in primo piano il dolore e la fatica di agire con coerenza nella via del bene, umanizzando il simbolo per avvicinarlo alla vita quotidiana. 

"È per me un orgoglio e un piacere infinito - spiega Daniele Basso - sapere di una mia opera sull'altare in questa occasione non solo per la portata storica dell'evento, ma per il valore che assume in questi anni di difficoltà globale, in cui ci rivolgiamo alla Madonna come faremmo a nostra madre, alla ricerca del significato della vita. Confusi dagli eventi, anche spaventati, abbiamo acquisito oggi maggior coscienza del nostro ruolo nel ridisegnare il futuro, allora riscoprire valori e simboli della nostra identità culturale è sicuramente il primo passo nella riconquista di un nuovo equilibrio globale. "Cristo Ritorto" in fondo rappresenta l'occasione, col linguaggio contemporaneo dell’Arte, d'indagare il trascendente e celebrare la sacralità della vita".
Grazie all’intervento di Irene Finiguerra, gallerista e curatrice d’arte, con cui collabora da tempo Daniele Basso ha ottenuto l’autorizzazione dal rettore don Michele Berchi e dal canonico don Massimo Minola per porre l’opera sull’altare sull’altare maggiore della Basilica antica nei giorni della Incoronazione. 

News correlate
Davide Dormino presenta: Quello che non ho mai detto

Il giorno 16 settembre 2021 Curva Pura presenta il progetto Quello che non ho mai detto di Davide Dormino, a cura di Pietro Gaglianò, un’opera pensata espressamente per lo spazio di Curva Pura.


 L’Aleph Rome Hotel e l’arte contemporanea: “Con-domini” di Massimo Antonelli

L'Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton, sempre attento alle tematiche del bello, dell’arte e della creatività prosegue il suo programma di mostre personali di arte contemporanea curato da Gabriella Perna.


L’arte contemporanea italiana ad Expo 2020

Appuntamento speciale è quello dell’Expo 2020 Abu Dhabi-Dubai, al via il primo di Ottobre 2021 che si protrarrà sino al 31 del mese di marzo dell’anno prossimo.


FABIO MARIANI intervista d'artista

Mariani trova se stesso attraverso lo studio della natura


Dante 700, dalla selva oscura alle luci di Berlino

La Società Dante Alighieri all’iniziativa dell’Ambasciata italiana a Berlino per il 700° anniversario della morte del Sommo Poeta


AlbumArte presenta ad Art House a Scutari (Albania)  il progetto editoriale ALL BOOM ARTE

Sabato 11 settembre 2021, alle ore 17.30, nell’ambito delle attività del festival Ekrani i Artit 2021, AlbumArte presenta ad Art House a Scutari (Albania) il progetto editoriale ALL BOOM ARTE.


L’Arte ai Porti Imperiali di Claudio e Traiano - Parco archeologico di Ostia antica

75 artisti per Arteporto - Fuori confine | Inaugurazione 18 settembre 2021 | Porti Imperiali di Claudio e Traiano - Parco archeologico di Ostia antica - Fiumicino (RM)


ENVIRONMENTS - Fondazione Salvatore Meo | Andrea Polichetti

Venerdì 24 Settembre SPAZIOMENSA inaugura la stagione espositiva 2021/2022 con Environments, una doppia personale di Salvatore Meo e Andrea Polichetti.


L’Arte dei “I Di Stefano” allo Studio Cico

Lunedì 6 Settembre alle ore 19, si aprirà presso lo StudioCico di via Gallesa 8 Roma, una mostra dedicata a "I Di Stefano".


Marco Nereo Rotelli presenta al Palazzo Reale di Milano "Experiri l'esperienza dell’arte"

Il progetto Experiri rappresenta un’eccezionale opportunità di cooperazione tra differenti discipline artistiche, musicali e scientifiche.