Arte e cultura
Nasce oggi ParkTime Magazine, il giornale de I Parchi Letterari® per fare e promuovere cultura partendo dai luoghi e dalle comunità che la custodiscono.
Sergio Ferroni

“Il settimanale”, spiega la direttrice  Annalisa Nicastro, "è un viaggio che parte dai territori attraverso la letteratura. Un percorso arricchito ad ogni tappa da temi che non possono prescindere dalla memoria e che ci proiettano in un futuro prossimo ben consapevoli del presente che viviamo: ambiente, letteratura, notizie, curiosità, storia, arte, interviste, musica, moda, sport, economia, tendenze, food, insomma, tutto quello che è vita”.

Una partecipazione attiva e più responsabile per focalizzare l’attenzione dai Parchi e sui Parchi attraverso gli argomenti che vi si affrontano. Il primo aspetto trova vita nella rubrica L’Almanacco, con contributi provenienti direttamente dai territori che ospitano, gestiscono e rendono vivi i singoli Parchi letterari. ParkTime Magazine è a sua volta aperta a partecipazioni “esterne” in una sorta di dialogo permanente con l’Almanacco.

ParkTime si ispira ai principi di responsabilita` sociale e sostenibilita` ambientale in linea con la Rete dei Parchi Letterari, un micro modello italiano di sviluppo locale che abbina la conoscenza culturale alla tutela del territorio. L'obiettivo è dare voce alle specificità ed ai talenti custoditi nelle comunità locali con percorsi di versi, parole, musica, sapori e artigianato partendo da una calendarizzazione di eventi dedicati alle famiglie ed ai cittadini, una fruizione consapevole e diffusa dei piccoli e grandi patrimoni. Una linea comune accolta con entusiasmo per rendere sempre più protagonisti e in prima persona i cittadini e i talenti, espressione di eccellenze a volte nascoste.

"ParkTime Magazine verrà pubblicato anche in inglese”, aggiunge il presidente della rete dei Parchi Letterari Stanislao de Marsanich, "convinti come siamo dell'importanza sempre più crescente al giorno di oggi dello scambio interculturale, nell'ambito europeo ed internazionale, facendo riferimento, come I Parchi Letterari fanno da sempre, agli Istituti Italiani di Cultura, ai Comitati della Dante Alighieri e alle associazioni degli Italiani nel mondo”.

Grande rilievo verrà dato anche all'uso delle immagini, fotografie professionali, fumetti e videointerviste dando spazio a tutti i linguaggi multimediali e narrativi contemporanei. Dunque largo uso anche dei social, da Facebook a Youtube, da Twitter a Instagram per coinvolgere il numero di utenti piu' ampio possibile.

I 26 Parchi Letterari, cui si aggiungono i 2 in Norvegia, sono una rete identificativa dell’Italia interna che riunisce oltre 40 Comuni e con loro associazioni culturali, musei, realtà produttive (dall’enogastronomia all’artigianato, dalle strutture ricettive alle guide del territorio) e ambientali (Parchi naturali, oasi e riserve) che partecipano a un lavoro di sviluppo condiviso in cui la consapevolezza del proprio patrimonio materiale e immateriale, della storia, delle tradizioni e delle peculiarità della filiera agroalimentare, diventano una risorsa di sviluppo locale a sostegno del lavoro di tutela e salvaguardia dell’ambiente.

Il legame tra ParkTime magazine e i Parchi Letterari è sottolineato dalla grafica della testata che richiama lo storico logo dei Parchi Letterari: stilizzato da Stanislao Nievo, il "ravenala del Madagascar", detto anche l’albero o palma del viaggiatore per le foglie che raccolgono la rugiada che disseta i viandanti. il simbolo dei Parchi Letterari ha nove foglie di alloro ognuna delle quali rappresenta una musa.

News correlate
Palazzo Barberini presenta la  mostra  "ITALIA IN-ATTESA. 12 racconti fotografici"

L’esposizione, aperta al pubblico da giovedì 25 febbraio, è ospitata a Palazzo Barberini ed è curata da Margherita Guccione, Carlo Birrozzi, Flaminia Gennari Santori.


Ascolto il tuo cuore, città,

Magazzino è lieta di presentare Ascolto il tuo cuore, città, una mostra collettiva che riunisce i lavori di Elisabetta Benassi, Jonas Dahlberg, Gianluca Malgeri & Arina Endo, Sze Tsung Nicolàs Leong e Leonardo Magrelli.


La Galleria Barattolo di Vincenzo Bordoni, in arte vKlabe, ha inaugurato con un vernissage l’apertura al pubblico dopo questo periodo di chiusura.

Nel pieno rispetto delle normative Anti Covid Venerdì 19 febbraio la Galleria Barattolo è tornata a dialogare con il suo pubblico dal vivo, dopo i mesi che hanno messo un ulteriore stop alle attività artistiche.


Mostra antologica di artisti del secondo novecento

La galleria Tiber Art riapre coraggiosamente presentando una mostra con importanti opere del secondo novecento di Warhol, Schifano, Angeli, Dionisi, Migliarino, Barilaro.


Costanza Alvarez de Castro presenta la sua mostra personale alla Kou Gallery

Sabato 20 febbraio, a partire dalle ore 14:30, Kou Gallery inaugura “Infinito Visivo”, la mostra personale di Costanza Alvarez de Castro, a cura di Massimo Scaringella


L’Aleph Rome Hotel ospita nuovamente l’arte contemporanea. E’ la volta di Pino Procopio con la mostra “Fotogrammi”

L'Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton, premiato miglior luxury design hotel in Italia dal prestigioso World Luxury Travel Award, rinnova il suo rapporto con il mondo dell’arte e della bellezza.


 ZooArtRevolution un progetto firmato dall’artista Simone D’Auria

Una fusione tra le sue sculture d’arte ed alcune specie animali in estinzione


L’artist-run space di Roma SPAZIOMENSA inaugura la sua programmazione del 2021 con la mostra bipersonale degli artisti Alessandro Giannì e Lulù Nuti

La mostra fa parte di un ciclo di doppie personali che, a partire da febbraio, riempiranno ritmicamente gli spazi dell’ex cartiera di Roma.


“Leggere insieme: il libro italiano nei circoli di lettura”

Siamo abituati a pensare alla lettura come a un momento intimo, di raccoglimento quasi religioso, di distacco da tutto e tutti per immergerci nelle pagine di un romanzo o di un saggio.


“Libri Oggi” - Un vero e proprio salotto letterario che ha ospitato importanti autori, come Alberto Bevilacqua, Piero Angela, Dacia Maraini e tanti altri.

A 33 anni dalla prima puntata, “Libri Oggi” rubrica settimanale di approfondimento e cultura letteraria ideata e condotta da Andrea Menaglia continua ad intrattenere il pubblico tutti i martedì su Canale Italia 11 alle ore 21.00