Arte e cultura
Roma-venerdì 20 Gennaio, al via la prima edizione del premio artistico “Monitor-erotica” presso la Galleria “La Porta dell’Arte” in Trastevere
Sergio Ferroni

Premio Internazionale d’Arte ”Monitor Erotica”

Nel pieno del quartiere di Trastevere, tutti gli amanti di arte, vino e musica potranno partecipare gratuitamente all’evento e votare in qualità di giuria popolare per l’intera mostra. Per l’occasione presenta Enrico Biego autore Mediaset sulle note di Simone Panzanelli, in presenza dell’ospite Alessandro Meoli fotografo. Le opere in concorso descrivono il tema dell’Eros nell’epoca dei socials, da qui il titolo Monitor-Erotica con un chiaro riferimento ai “monitor”. Schermi del nostro PC o del nostro cellulare che spesso nascondono volti e storie che meritano di essere svelate, attraverso il gioco dell’Eros nel suo più ampio significato.  Il tutto nasce da un’intuizione di Michela Selvaggia La Porta vera anima di questo luogo dal 2022 dedicato al sostegno dell’arte e degli artisti contemporanei, nonché alla valorizzazione dell’antico quartiere di Trastevere nella Capitale: ”Ci sentiamo a volte spalleggiati dalla nostra testiera -ci racconta- immedesimandoci in chi vorremmo essere per qualche momento ed appagandoci. Ci concediamo una libertà spesso proibita, godendoci un momento di effimera libertà, che cessa quando appare arresta sistema…”  

Ecco gli artisti in concorso: Cristoforo Russo, Luigi Bernabei, Andrea  Cappellini , Nausica  Di Giuseppe, Roberto Mannucci, Orietta Petrignani, Angela Policastro, Antonella Rinaldi, Antonello Spadafora e Jean Louis Zanet.

Nella cultura greca antica l'eros è ciò che fa muovere verso qualcosa, un principio divino che spinge verso la bellezza, da sempre motore di passioni e vicissitudini, stimolo per gli artisti e alla personale lettura da parte del pubblico. Da qui il passo verso il compromesso che ci spinge spesso ad accettare condizioni e stati di fatto senza replica, “prostituendo” i nostri ideali.  Dal 20 al 31 gennaio ingresso libero presso la Galleria “La Porta dell’Arte” in Via dei Vascellari, 35 Roma-Trastevere .  Il quartiere grazie al parziale isolamento (si trovava al di là del Tevere) e all'ambiente multiculturale fin dal tempo dell'antica Roma, gli abitanti di Trastevere, chiamati trasteverini, venivano a formare quasi una popolazione a sé stante: popolani di nota tenacia, fierezza e genuinità. Inoltre, le donne erano considerate molto belle, con occhi e capelli molto scuri e dai bei lineamenti. Oggi Trastevere mantiene ancora il suo carattere grazie alle strade tortuose coperte di sanpietrini su cui si affacciano case popolari medioevali e vita notturna.

News correlate
“Racconti Romani”: la città eterna secondo Jhumpa Lahiri

Una Roma mista e metafisica, contemporanea ma eternamente sospesa fra passato e futuro, è protagonista e non semplice ambientazione del libro Racconti romani, di Jhumpa Lahiri (Guanda).


Che cos'è l'amore?

Rispondono 46 persone, per ricomporre Altri Comizi d’Amore in onore a Pier Paolo Pasolini


“Sguardo a Oriente” un bagno di emozioni per Dacia Maraini a Caserta.

Nella splendida cornice del Real Sito del Belvedere di San Leucio, il complesso monumentale che è patrimonio Unesco, la scrittrice Dacia Maraini ha presentato il suo ultimo libro “Sguardo a Oriente” edito da Marlin Editore.


Successo per la presentazione del nuovo libro di Antonella Polenta all’Albergo Etico della Capitale

Il titolo “Quell’anno le margherite divennero rosse” apprezzato da nobili e attori


FABIO MARIANI intervista d'artista

Mariani trova se stesso attraverso lo studio della natura


Roma, Gallerie Nazionali di Arte Antica - Palazzo Barberini | Al via il restauro de "La caccia di Diana" di Andrea Camassei

L’opera La caccia di Diana di Andrea Camassei, conservata a Roma nelle Gallerie Nazionali di Arte Antica - Palazzo Barberini, tornerà presto a splendere.


In libreria  Attraversamenti - Un racconto in prosa e in poesia di Roberta Melasecca

Nelle librerie e nei principali store online è disponibile la pubblicazione “Attraversamenti - Un racconto in prosa e in poesia” di Roberta Melasecca, edito da Eretica Edizioni, inclusa nella collana Quaderni di poesia.


Mario Giro presenta il libro “Trame di guerra e intrecci di pace”.

“Trame di guerra e intrecci di pace”. Il presente tra pandemia e deglobalizzazione


Intervista al pianista Leonardo Pierdomenico

Conoscere il pianista Leonardo Pierdomenico


“ La materia che  plasma la vita”

Remanso: la Fiber Art all’ex Cartiera Latina nel Parco Regionale dell’Appia Antica