Eventi
McDonald’s e l’Assessorato alle Politiche per la Sicurezza, alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità di Roma Capitale insieme contro la violenza sulle donne.
Sergio Ferroni

Non sei sola. Lasciati aiutare.

Foto cover: da sinistra, Delia Ciccarelli, Monica Lucarelli, Elisa Ercoli, Marco Fasciani

I 73 McDonald’s della provincia di Roma aiutano a diffondere la conoscenza del 1522 - numero nazionale antiviolenza e stalking finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità` presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 “Non sei sola. Lasciati aiutare”. È questo il messaggio lanciato oggi da McDonald’s, Monica Lucarelli, Assessora alle Politiche per la Sicurezza, alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità di Roma Capitale ed Elisa Ercoli, Presidente dell’Associazione Differenza Donna, all’evento organizzato a Roma per presentare una iniziativa nata dal bisogno di far conoscere il più possibile gli strumenti a supporto delle donne nei casi di violenza.   Da oggi, infatti, nei bagni di tutti i ristoranti McDonald’s di Roma e provincia saranno affissi degli adesivi che ricordano alle donne che dovessero trovarsi in contesti di violenza l’esistenza del1522, il numero nazionale gratuito - finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità` presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri - che tutti i giorni, 24 ore su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking. Un modo per favorire la conoscenza dell’iniziativa mettendo a disposizione 73 ristoranti, che ogni giorno accolgono 150.000 cittadini e che possono svolgere un’importante funzione di volano di comunicazione per un messaggio che deve poter raggiungere quante più persone possibile. 

Dal 1° luglio 2020 il Numero Nazionale Antiviolenza e Stalking 1522 è gestito da Differenza Donna, associazione nata nel 1989 con la missione di portare alla luce, contrastare, prevenire la violenza di genere e tutti i problemi sociali che interessano la vita delle donne, che oggi conta 9 Centri Antiviolenza, 3 Casa Rifugio, 2 Case di Semiautonomia, 2 Case Rifugio per donne vittime di tratta degli esseri umani, e 6 sportelli Emergenza Codice Rosa all’interno di importanti presidi ospedalieri della Regione Lazio.  Secondo i dati della Prefettura di Roma, tra gennaio e maggio 2022 sono giunte 908 richieste di assistenza, di cui oltre 500 riguardavano casi di violenza domestica, ciò significa dunque più di 100 casi di violenza al mese. Dopo una denuncia di violenza domestica, si attiva il «Codice rosso»,  vale a dire l’obbligo di procedere con urgenza.  Nella Capitale, inoltre, analizzando i dati relativi alle violenze sessuali, risulta in aumento la brutalità delle stesse ma non il numero di casi: nel 2021 sono stati denunciati 417 casi, rispetto ai 244 del 2022 registrati fino ad oggi (poco meno di una denuncia al giorno).  Sullo scenario del 2021 ha probabilmente influito lo strascico della pandemia e dell'isolamento domestico, che ha portato ad un aumento delle aggressioni tra le mura di casa. 

"La sensibilizzazione nella lotta alla violenza di genere è fondamentale. Farla in partnership con grandi aziende, e siamo qui da McDonald's esattamente per questo, moltiplica la veicolazione delle nostre campagne. Abbiamo scelto McDonald's come partner in questa operazione proprio per la mole di clienti, nella gran parte giovani, che passa nei vari ristoranti. L'obiettivo comune deve esser quello di contrastare al massimo ogni forma di violenza e aumentare la diffusione degli strumenti a contrasto della stessa. Questa la strategia che rispecchia la nostra visione, fatta di programmazione, innovazione e sviluppo anche sotto il profilo della comunicazione e dell'informazione", ha dichiarato Monica Lucarelli, Assessora alle Politiche per la Sicurezza, alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità di Roma Capitale.

“La nostra presenza a Roma e provincia è significativa: 73 ristoranti in cui entrano ogni giorno 150.000 cittadini. Con questi numeri possiamo considerare i nostri ristoranti come un vero e proprio ‘media’, in grado di contribuire a diffondere la conoscenza di un servizio fondamentale come il 1522. Per questo motivo sentiamo il dovere e la responsabilità di aderire a questa iniziativa, convinti che le aziende possano rivestire un ruolo importante nel comunicare temi sociali così urgenti”, ha commentato Delia Ciccarelli, Corporate Relations Director di McDonald’s Italia. “Si tratta di un piccolo gesto che però può avere un grande impatto e ci auguriamo che questa giornata possa essere un punto di partenza per coinvolgere presto tante altre città italiane”.

"Il 1522 è un numero gratuito, attivo 24h su 24, gestito da donne con una grande esperienza: è un numero prezioso che salva la vita di donne e figlie e figli dall'orrore della violenza. Diffonderlo, aiutarci a parlare della straordinaria funzione cui assolve, significa offrire il primo passo di un percorso di libertà. Ringraziamo McDonald’s per aver voluto avviare un’azione di diffusione di conoscenza del numero 1522 del Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e confidiamo che questa sia solo la prima di tante azioni per poterlo sostenere”, ha aggiunto Elisa Ercoli, Presidente Associazione Differenza Donna

 

News correlate
Montecatini Terme: assegnato il “Premio Eccellenza alla Carriera” a Bruno Scapini, diplomatico e scrittore

Non é la prima volta che ci occupiamo di Bruno Scapini per la sua attività letteraria.


Cavalieri del lavoro: le storie delle famiglie del made in Italy

Maurizio Sella (Presidente Federazione): "Le storie protagoniste del volume rappresentano il cuore del madeinItaly: valori condivisi, intraprendenza, visione e tensione innovatrice


L’ Open Innovation che sfida la disabilità

Ecco i 6 finalisti di Make to Care


Si avvicina il Natale, e per i bambini del Reparto Oncologico Pediatrico del Policlinico Umberto I di Roma c’è sempre una sorpresa

L'Associazione Oilfa guidata dal suo presidente dott. Mauro Megaro in prima linea per regalare un sorriso e un sostegno ai piccoli degenti.


Premio Bandiera Verde Cia-Agricoltori Italiani : trionfa l’agricoltura tipica e di qualità del Made in Italy

In Campidoglio la cerimonia che festeggia il traguardo della 20° edizione. Sul podio tante produzioni certificate e biologiche e la prima Comunità del cibo. Targa al film “Siccità” di Virzì e al documentario “Pupi Avanti: la Tavola Racconta”


Kuwait, collaborazione tra la Dante e il National Council for Arts Culture and Letters per l’insegnamento della lingua italiana

Kuwait, avviata collaborazione tra la Società Dante Alighieri e il National Council for Arts Culture and Letters


Quanto inquina quello che indossi e il tuo stile di vita?

A Tivoli la conferenza sull’impatto della moda e una serie di eventi sulla sostenibilità


 Incanto di Luci per la prima volta in Italia

Un viaggio sensazionale ed inedito di un chilometro e mezzo nella magica location dell’Orto Botanico di Roma, per vivere una esperienza favolosa, tra terra e cielo, musica e natura.


 Il Nuovo Teatro Orione di Roma presenta “ Una Terra Promessa – A Promised Land”

Viaggio alla ricerca della felicità attraverso le musiche di Handel , uno spettacolo del Progetto Europeo Let’s Sing Oratorio Music!


Daniela Iavarone in onore di Dominique Meyer: un fantastico evento

L' happening all' Hotel Principe di Savoia