Cinema e teatro
Lo spettatore potrà assistere ad una vera e propria traslazione: le opere d’arte del Maestro di Possagno prenderanno forma nel mondo contemporaneo.
Sergio Ferroni

Il Teatro Vittoria di Roma presenta “Canova Svelato, gli illusionisti della danza”

La Compagnia RBR Illusionisti della Danza, da anni impegnata in progetti artistici volti alla sensibilizzazione per il rispetto dell'ambiente, con questa nuova creazione ispirata al Canova, porterà in scena un'originale interpretazione delle opere del massimo esponente del Neoclassicismo in scultura.  Canova sarà la "guida" di questo viaggio scenico, sarà il lume che indicherà il passaggio, sarà la voce di profezie in un' esperienza danzante visionaria.  Il muro della convenzione deve essere abbattuto, è necessario saper guardare oltre: anche le sculture, i maestri del passato, l'Arte stessa possono insegnare a prendersi cura del nostro Mondo e solo un teatro intriso di evocative illusioni può essere il luogo di partenza per questa "canoviana “esperienza. Nel 2022, inoltre, ricorre l'anniversario dei duecento anni dalla morte di Canova ed RBR Illusionisti della Danza vuole ricordarlo svelando opere e intuizioni di questo grande artista.

Illusionisti della danza

Dopo un’intensa esperienza di formazione e di perfezionamento a New York e Parigi, Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, fondano nel 1999 la RBR Illusionisti della Danza, dal nome delle linee metropolitane di New York che conducevano da Brooklyn a Manhattan luogo in cui ogni giorno, durante l’esperienza newyorkese, si recavano per lo studio. Una Compagnia quindi che è anche omaggio ai grandi maestri, e luoghi, della danza contemporanea.  A meno di un anno dalla fondazione, nel 2000, la RBR s’impone all'attenzione del grande pubblico e della critica più attenta con la coreografia “Bicycle 2000”, ideata per i Campionati Mondiali di Ciclismo a Verona e che fa ottenere a Fagioli e Ledri l'importante “Premio Positano Danza Leonida Massine”. Consequenziali e immediatamente successivi sono il riconoscimento ministeriale MiBACT (attivo fino al 2014) e il debutto ufficiale a Roma con lo spettacolo “RBR Show”.

Al palcoscenico la Compagnia alterna le presenze artistiche in televisione, soprattutto per alcuni programmi RAI come “Notte diFiaba” e “88°Giro d'Italia”. La produzione continua ad essere feconda e propizia con gli spettacoli “Nel Tempio delle Due Muse” , presentato al Teatro Olimpico di Vicenza, e “Carmina Burana” al Teatro Comunale di Lonigo.  Segue un decennio, sino al 2014, di continua circuitazione di spettacoli, in Italia e all'estero:

“Abyss”, “Open Space” (con il tour in Messico), “Blue Two” in co-produzione con il Teatro Bellini di Catania, “Statuaria”, “Show System”, “4” in prima Regionale al Teatro Petruzzelli di Bari, “la Natura e l'Amore” con i Virtuosi Italiani, “Varietas Delectat” rappresentato al Teatro dell'Hermitage di San Pietroburgo, “Mosaico” creato per il prestigioso Premio Michelangelo, “Giulietta e Romeo l’amore continua…” e "Il Circo di Zeus" spettacolo commissionato da Arteven Circuito Teatrale Regionale.  Il 2015 è l’anno di due grandi produzioni, “Indaco e gli Illusionisti della Danza”, racconto danzato sull’ambiente come anima del mondo, e “The Man”, quest’ultimo commissionato dalla Camera Musicale Barese e che verrà riproposto nelle successive stagioni teatrali sino al 2020.

Nella stagione teatrale 2018-2019-2020 continuerà la tournée, a grande richiesta per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica sul tema del rispetto ambientale, dello spettacolo “Indaco e gli illusionisti della Danza”.

Nel 2021 debuttano due nuove produzioni: “Boomerang gli Illusionisti della Danza", ad oggi in tour in diversi teatri d'Italia, e "Illusionistheatre". “Boomerang gli Illusionisti della Danza” debutta in prima assoluta al Todi Festival ed è presente in anteprima nazionale anche nel programma dell'Estate Teatrale Veronese calcando il meraviglioso palcoscenico del Teatro Romano di Verona. “Illusionistheatre”, invece, nasce su invito del Florence Dance Festival dove questo spettacolo debutta in prima assoluta.

 La Compagnia, che ha ricevuto premi e riconoscimenti come il Premio Hesperia, il Premio Internazionale Re Manfredi, il Riconoscimento Premio Michelangelo, è spesso partner culturale di eventi nazionali di spettacolo, come gli Oscar della Lirica all’Arena di Verona, il Ballo del Doge a Venezia e il Carnevale Ambrosiano a Milano, e di iniziative di promozione artistico-culturale per importanti realtà (Volkswagen, GlaxoSmithKlein, Yamaha, Virgin, Just, Antonio Marras, Velux, Byblos, Art Hotel, Tecres).  Nell’anno 2021 e 2022 la Compagnia ha firmato anche le coreografie messe in scena per il compleanno, tenutosi in Puglia (2021) e in Sicilia (2022), della star internazionale Madonna. Nel 2021 la Compagnia è riconosciuta dal Ministero della Cultura come Organismo di produzione della Danza.

News correlate
Festa del Cinema di Roma

La street artist LAIKA presenta alla Festa del Cinema di Roma il documentario “Freestyle: "Life Is (Not) A Game"


Al via la quarta edizione di “TEATRinSCUOLA”

“TEATRinSCUOLA” la cui direzione artistica è affidata a Pino Strabioli, attore, autore, conduttore televisivo, regista teatrale che da sempre si divide fra piccolo schermo e teatro.


“Napoli nel cuore”: la serata solidale torna in presenza con decine di ospiti

“Napoli nel cuore” vuole raccontare quell’universo sociale e culturale che la città partenopea più amata al mondo ha espresso nella storia


Il Teatro Sala Umberto di Roma presenta “Immacolata Concezione”

“Immacolata Concezione” è la storia di un microcosmo siciliano fatto di omertà, violenza e presunzione, ma anche di quell’autenticità tipica della carnalità isolana.


A Roma nasce “Italian Showgirl Academy” della vulcanica Holly’s Good

Corsi mirati alla preparazione a 360 gradi di una vera Showgirl Internazionale, divisi su più livelli sia per chi vuole mettersi in gioco per la prima volta, che per chi mira ad una carriera vera e propria.


Ricordi su Walter Chiari in un monologo teatrale interpretato da Masha Sirago

"Ve lo racconto io Walter Chiari!"


Venezia79: Tutti i vincitori del Premio Kinéo

Il Premio Kinéo, ideato e diretto da Rosetta Sannelli (presidente dell’Associazione Culturale Kinéo), che quest’anno compie vent’anni. Alla 79^ Mostra del Cinema di Venezia, annuncia tutti i premi di questo anniversario.


The Shadows Factory presenta “Santa Guerra” un film di Samantha Casella

Santa Guerra è un film che alterna l’onirico al surreale per trattare tematiche delicate ed universali e che fa della sperimentazione artistica il suo punto di forza.


In arrivo il primo film dell’influencer Charlotte M. prodotto da Notorious Pictures

Sono in corso le riprese del primo film della popolarissima YouTuber/TikToker Charlotte M., la giovane content creator che dal 2016 spopola sul web, con numeri da capogiro


“Ve lo racconto io Walter Chiari!” regia di Rocco Cesareo

Monologo teatrale interpretato da Masha Sirago