Turismo
A Pinzolo, in Trentino Alto Adige, un viaggio all’insegna della natura, del gusto e del benessere.
Maria Teresa Mattogno

LEFAY RESORT & SPA DOLOMITI: QUI ABITANO LE FATE

Non sempre i sogni si avverano ma, a volte, ciò che si desidera trova la sua realizzazione in luoghi che sembrano soffusi di una qualche magia. Fuggire dal traffico delle città e dallo stress lavorativo è, forse, un “sogno di mezza estate” fra i più comuni e decidere di soggiornare al Lefay Resort & SPA Dolomiti di Pinzolo è, come per incanto, una scelta vincente.

Circondato dal verde dei boschi e dominato dalle rocce dolomitiche, il resort accoglie i suoi ospiti con una architettura che crea ambienti dove il legno, la pietra e il vetro si fondono in spettacolari e rilassanti visioni. Il Resort, certificato ClimaHotel, è stato, inoltre, concepito seguendo due fondamentali criteri: il contenimento del fabbisogno energetico, tramite l’elevato isolamento delle superfici, e l’utilizzo di fonti rinnovabili con sistemi di produzione ad elevato rendimento come la caldaia a biomassa e l’impianto di cogenerazione.

Alle 88 suite alberghiere di lusso che compongono il resort, si aggiungono 22 residenze cioè appartamenti con superficie da 100 a 350 metri quadrati i cui proprietari possono usufruire dei servizi alberghieri esattamente come i clienti: nei periodi di mancato utilizzo, possono metterli a disposizione dell'albergo che provvede a utilizzarli come camere, riconoscendo loro parte del ricavato.

Come nella celebre commedia di William Shakespeare, lo staff, composto da “fatine e folletti”, riceve l’ospite con cordiale professionalità, lo guida e gli svela i benefici effetti  dei percorsi proposti a livello sportivo e  di benessere.

Per la bella stagione, l’ampia offerta benessere Lefay SPA Dolomiti, che oltre a 3 piscine e 9 saune offre 65 trattamenti Signature e propone rituali ispirati agli aromi e ai profumi del bosco, si combina alle esperienze da effettuare al di fuori del Resort: in estate le Dolomiti si colorano di verde, offrendo numerosi itinerari in quota o a valle, da percorrere a piedi o in mountain bike. Inoltre, a pochi minuti dal Resort si trovano due campi da golf di nove buche, mentre coloro alla ricerca di sapori locali potranno scegliere pranzi in rifugio o degustazioni con prodotti tipici. La selezione di attività firmata Lefay Signature è disponibile ogni giorno, così come la possibilità di personalizzare le giornate all’aperto con il servizio Concierge.

All’interno della splendida cornice di Lefay Resort & SPA Dolomiti si cela, inoltre, il Ristorante “Grual”, massima espressione del concept culinario Lefay Vital Gourmet e premiato con i Due Cappelli dalla Guida “I Ristoranti e i vini d’Italia 2022” firmata L’Espresso.Il nuovo menù, che  viene offerto agli ospiti,  prevede delicati sapori del coregone e del radicchio fino ad  arrivare al cervo, al capriolo, alla trota o al salmerino.L’Executive Chef Matteo Maenza ha, infatti, studiato i sentieri del territorio creando un menù degustazione Altimetrico da dodici e otto portate grazie ai migliori ingredienti montani rielaborati da tecniche di cucina contemporanea, espressione del costante studio e ricerca di tutta la brigata.

Anche il Ristorante Dolomia, con le sue ampie vetrate che si affacciano sullo scenario delle montagne circostanti, è la cornice ideale per un’esperienza gastronomica che unisce ricette tipiche e sapori rinnovati. Alcuni piatti del menù fanno riferimento alla dieta Lefay SPA creata in collaborazione con il Comitato Scientifico Lefay SPA per essere meno impegnativa dal punto di vista metabolico e per disintossicare l’organismo. I menù offrono combinazioni gustose ma facilmente digeribili, prive di latticini e glutine, prediligendo ingredienti prebiotici che favoriscono il naturale benessere della flora intestinale. I dolcificanti scelti hanno un apporto calorico molto limitato, non modificano la glicemia e pertanto sono ben tollerati dall’organismo. Il Ristorante Dolomia, inoltre, offre una sala dedicata agli eventi. Nelle diverse ore della giornata, i meeting aziendali saranno, infatti, allietati dalle proposte della cucina Lefay Vital Gourmet, che dedica particolare attenzione alla valorizzazione della dieta mediterranea per offrire le emozioni degli autentici sapori italiani e del territorio.

Il Resort dispone, pertanto, di un’area meeting caratterizzata da un’ampia sala per i gruppi e una boardroom. Entrambe sono dotate di attrezzature tecniche all’avanguardia e illuminate da luce naturale. È possibile usufruire di un foyer dedicato per coffee break e un’area segreteria espositiva.

In “Un sogno di una notte di mezza estate” tutti i personaggi, dopo alterne vicende, vivranno felici e contenti grazie alla magia di Oberon, il re delle fate del bosco incantato, come i clienti del Lefay Resort & SPA Dolomiti, rigenerati dalle attenzioni e dai trattamenti ricevuti in un fantastico clima di calorosa ospitalità.

 

Maria Teresa Mattogno

 

PER INFORMAZIONI:

Lefay Resort & SPA Dolomiti

Via Alpe di Grual, 16, 38086 Pinzolo (TN)

Tel. 0465/768800

Email: res.dolomiti@lefayresorts.com

https://dolomiti.lefayresorts.com/

 

Maria Teresa Mattogno

Docente di lettere moderne, accompagnatrice e guida turistica si è subito avvicinata al mondo della comunicazione scrivendo con particolare interesse di soggiorni in montagna e in capitali europee. Amante della lettura e appassionata di viaggi, scrive di ciò che ogni Paese regala al visitatore specializzandosi in tematiche di turismo culturale, ambientale ed enogastronomico.

News correlate
Buenos Aires: destinazione leader per i viaggiatori italiani

Un'offerta rinnovata con aperture di hotel, nuovi ristoranti, bar e una scena culturale completa e diversificata rende la capitale argentina la destinazione turistica perfetta per i viaggiatori italiani.


Monterosa Ski: Sapori d’autunno: gusto e natura al Monterosa

Con la fine dell’estate, nell’autunno del Monterosa, l’enogastronomia si prepara a tornare protagonista.


L'Excelsior Hotel Gallia un gioiello unico italiano

Palazzo Gallia a Milano, tra gli hotel più esclusivi


ParkHotel Laurin: eleganza senza tempo

Soggiornare a Bolzano per scoprire i suoi musei, lo shopping e i suoi meravigliosi panorami, immersi nel fascino di un hotel in stile liberty che ha fatto la storia della città.


HOTEL MAREO DOLOMITES: UN MAGICO PUNTO D’INCONTRO NELLA VALLE DI MAREO

San Vigilio di Marebbe: il luogo ideale per una pausa nella natura, permeata da benessere, tradizioni e valori autentici.


Romantiche Bahamas

C'è qualcosa di naturalmente romantico nelle Bahamas: spiagge chilometriche di sabbia bianca (e rosa), mare cristallino, frutti tropicali e panorami sommersi da esplorare, sono la cornice perfetta per due cuori in viaggio.


Slovenia Green Wellness Route:  la “via” del benessere

Un’occasione unica di scoperta del territorio, che abbraccia l’idea di una vacanza rilassante e benefica, unita al fascino e all’attività salutare della pedalata.


‘Island Inclusive’: il nuovo programma Sandals Resorts  che vi porta alla scoperta dei sapori esotici di Curaçao

Il primo programma di ristorazione esterna del brand, Island Inclusive, amplia la proposta culinaria all-inclusive del nuovissimo Sandals Royal Curaçao.


Polonia City Break? Scoprite Poznan e Lublino

Due città dalla storia millenaria, terre di confine e di incroci di genti, culture e idee. Poznan e Lublino, rispettivamente nell’area occidentale e in quella orientale della Polonia, sono mete perfette di un city break.


Monterosa Ski: La Val D'Ayas si colora d'autunno

Tra castelli medievali, ponti romani e panorami mozzafiato, La Val d’Ayas vi aspetta per mostrarvi il suo volto più romantico, emozionante e sublime: magari da scoprire a piedi, in mountain bike o… a cavallo!