Eventi
Quest’anno, Villa Medici dà vita al Festival des Cabanes di Villa Medici, la cui prima edizione si svolge da maggio a ottobre 2022 con la presentazione di 4 padiglioni architettonici sostenibili presentati nei suoi giardini.
Sergio Ferroni

Il Festival invita architetti, artisti e ricercatori a occupare gli storici giardini di Villa Medici, al patrimonio arboreo notevole, il cui progetto fu sviluppato da Ferdinando de’ Medici alla fine del XVI secolo.Installazioni effimere, microarchitetture, padiglioni: quattro originali creazioni di "capanne" saranno presenti per tutta l’estate nel cuore dei giardini di Villa Medici, un luogo da cui godere di una delle più belle viste di Roma. I quattro padiglioni sono stati appositamente progettati per il Festival dagli studi francesi di architettura DREAM, KOZ e WALD, oltre che da un gruppo di studenti del Master in Arti Politiche (SPEAP) di Sciences Po e dell’École des Arts Décoratifs.  Esposte all’aperto per cinque mesi, all’interno di una scenografia visiva firmata dal collettivo italiano di architetti orizzontale, queste strutture leggere in legno, spesso proveniente da materiali di riuso, regalano al pubblico una rinnovata esperienza dei giardini eco-responsabili di Villa Medici e invitano a ripensare la questione dell’abitazione sostenibile e modulare.Sabato 25 giugno, la Nuit des Cabanes sarà un momento chiave della stagione con una programmazione ricca di performance artistiche, musicali e culinarie che riunirà artisti e pensatori come la scrittrice e poetessa Deborah Levy; la ricercatrice, scrittrice e borsista di Villa Medici Marielle Macé che dialogherà con Frédérique Aït-Touati, direttrice scientifica del Master in Arti Politiche (SPEAP) di Sciences Po e con il suo fondatore, il filosofo e sociologo Bruno Latour; l’artista Laurent Tixador; la performer Marion Collé; la chef Zuri Camille de Souza, prima vincitrice della nuova residenza culinaria di Villa Medici; il compositore e percussionista Thierry Miroglio, che eseguirà opere composte dai borsisti di Villa Medici Hèctor Parra e Marta Gentilucci; o anche Les Siestes électroniques.  Questo grande evento festivo, artistico e sensoriale sarà l’occasione per abbracciare la dimensione poetica e conviviale della capanna come luogo ospitale e crocevia delle diverse discipline. La sera del 25 giugno sarà inoltre l’occasione per inaugurare l’installazione dello scultore Jean-Marie Appriou presentata nei giardini di Villa Medici.  Dallo scorso anno, i giardini di Villa Medici sono diventati un luogo chiave della programmazione estiva. Dopo l’installazione fotografica dal gusto pop Toiletpaper & Martin Parr nel 2021, quest’anno si inaugura un nuovo format con il Festival des Cabanes di Villa Medici: i giardini rinnovano il loro spirito di ricerca e sperimentazione dove si incontrano giardinieri, architetti, artisti e pensatori.

News correlate
“Phygital Sustainability Expo®”

Una maratona sulla sostenibilità ricca di innovazione e nuove sfide - 70 Brand, 56 Espositori, 75 Relatori, 16 Multinazionali


Supermagic: La grande magia dal vivo

Dopo il grande successo della prima edizione, torna al Teatro Romano di Ostia Antica “Supermagic Estate”, esclusivamente dal 13 al 16 luglio.


Festival Cinema d’IDEA 2022: Tutti i vincitori

6° Edizione del Festival Cinema d’IDEA 2022 – International Women’s Film Festival: tutti i vincitori


Antonio Fugazzotto presidente del Circolo delle Vittorie ha ricordato Raffaella Carrà

Con tale evento si è cercato di ripercorrere con affetto, pacatezza e precisione l’esistenza di Raffaella Carrà, a pochi giorni dal 1° anniversario della scomparsa avvenuto il 5 Luglio di un anno fa.


APPUNTAMENTO CON LA LETTURA: "IL LIBRO DELLE VOCI DIMENTICATE" DI RICCARDO CENCI

PRESENTATO IL NUOVO ROMANZO DI RICCARDO CENCI PRESSO LA LIBRERIA NOTEBOOK ALL’AUDITORIUM DI ROMA


Al via “Il Goal per la Vita”: torneo di calcetto promosso da Mida Academy a sostegno del progetto “Rose Angel”per la prevenzione sul tumore al seno

n campo magistrati campioni d’Italia, medici del Policlinico Umberto I, avvocati del Foro di Roma campioni del Mondo e farmacisti Agifar


International Women’s Film Festival

La street artist Laika apre la sesta edizione del Festival Cinema d’IDEA


Yoga e Musica classica indiana per l'apertura del decimo SummerMela

Si avvia alla decima edizione il festival di cultura indiana SummerMela, l'iniziativa che mira a far conoscere e condividere la cultura indiana nei suoi vari linguaggi espressivi dalle orme più antiche alle sperimentazioni contemporanee.


Il presidente di Cia a Bruxelles: Europa agricola deve contare di più

Per Cristiano Fini bilaterali in Commissione e Parlamento Ue e Praesidia Copa-Cogeca. I temi: effetti guerra e climate change, Psa e fauna selvatica, Pac e aree rurali


 Isabella Orsini, la regina della produzione cinematografica

La carriera dell'attrice e produttrice cinematografica e televisiva. «