Moda e bellezza
Verrà presentata a Maison et Objet la collezione di tovagliette per la tavola Hands-on della designer Luisa Longo, realizzata con un procedimento innovativo a effetto peach skin feel
Sergio Ferroni

In anteprima alla prossima edizione di Maison et Objet - a Parigi dal 20 al 24 gennaio 2022 - Luisa Longo presenta la sua linea di placemat e sotto bicchieri Hands-on.  Si tratta di una collezione che sposa in pieno la combinazione di design contemporaneo e artigianalità, da sempre caratteristica della produzione della designer e fiber artist. Realizzata a partire da una ricerca approfondita sui materiali sintetici e su fibre naturali come seta e lino, i set all’americana Hands-on mettono insieme il piacere di toccare un tessuto morbido, dai riflessi serici, pregiato come la seta, o la texture tipica del lino, con la libertà di avere tutti i giorni una tavola ricercata, decorata con pezzi unici realizzati a mano, senza correre il rischio di rovinarli. Le collezioni sono realizzate con un procedimento innovativo: Luisa Longo dipinge a mano i motivi decorativi sulla seta e sul lino, successivamente i teli vengono immersi in una soluzione speciale di poliuretano con delle particolari proprietà, che rendono la superficie morbida, liscia e ricca di riflessi, come fosse seta. A questo effetto peach skin feel si accompagna la straordinaria resistenza al calore, alle abrasioni e alle macchie delle placemat, che sono leggere e totalmente flessibili, oltre alla facilità di lavaggio del tessuto, che è completamente impermeabile.

Tutte le opere a partire dalle quali sono state realizzate le placemat Hands - on sono originali, inedite e dipinte a mano da Luisa Longo; inoltre le tovagliette sono pezzi unici dal momento che ognuno è tagliato da una matrice più ampia, quindi tutti i pattern sono differenti fra loro.

«La mia attenzione va, da sempre, ai tessuti - afferma la designer Luisa Longo -, abbiamo fatto moltissime prove per arrivare a un materiale polimerico, che potesse rendere la lucentezza e la morbidezza della seta e allo stesso tempo mantenere i colori vibranti.  Con la mia ricerca punto sempre a portare il bello nella vita di tutti i giorni, a cercare nuove soluzioni e i tessuti offrono possibilità infinite di farlo».

Luisa Longo

L’attività di Luisa Longo è caratterizzata dall'idea di ibridazione e sconfinamento di design, artigianato e arte, in particolare la fiber art, che vede l’uso di tecniche miste su stoffa. L’opera di Longo si snoda attraverso tre decenni di produzione, che l’hanno vista esporre in alcune fra le maggiori istituzioni internazionali di arte e design del mondo. Con l’obiettivo di mettere in relazione arti decorative, pittura e design, Longo si muove sulla scia del concetto di opera d'arte totale e delle pratiche della Bauhaus, prendendo le mosse dall’opera della designer e tessitrice tedesca Gunta Stölzl, della designer Sonia Delaunay e della pittrice Dorothea Tanning, così come mutua dal movimento Arts and Crafts l’idea di far entrare la bellezza nella vita quotidiana di tutti. Originaria di Bologna, Luisa Longo vive e lavora a Roma.

News correlate
L’alta gioielleria piemontese strizza l’occhio alla capitale

Direttamente da Valenza, territorio a forte vocazione orafa, Il Diamante gioielli è protagonista delle notti romane


Lux Area Center- Artigiani in Mostra 11 e 12 dicembre nella Coffee House di Palazzo Colonna

L'ultimo appuntamento dell'anno dedicato all'artigianato italiano


Lux Area Center- Artigiani in Mostra 4 e 5 dicembre e 11 e 12 dicembre nella Coffee House di Palazzo Colonna

Artigianato, moda, creazioni natalizie per uno shopping esclusivo


Il Diamante gioielli - Per la prima volta l'alta gioielleria piemontese sfila alla Torino Fashion Week

Conosciuto e apprezzato dalla clientela fidelizzata per la creatività, lo stile e la qualità indiscussa delle creazioni, il brand valenzano Il Diamante ha conquistato anche la Torino Fashion Week che lo ha scelto come special guest


Nuova sede per Face Place Academy, che si tinge di rosa per parlare di bellezza ed oncoestetica

Nel mese rosa della prevenzione, il 23 ottobre Pablo, noto visagista da sempre vicino alle pazienti oncologiche, inaugura la nuova sede e presenta il suo libro. Una festa per parlare del “bello” e di come questo faccia star bene


BOLOGNA CELEBRA LA MODA MADE IN CENTERGROSS

Sulla scalinata del Pincio 15 marchi presentano le collezioni del Pronto Moda, eccellenza di stile e creatività che da oltre 40 anni caratterizza il polo del fashion bolognese, il più grande d’Europa


Da jeans e magliette intime, ecco il poncho trendy e sostenibile.

Carlos Miguel Commettant Arrieta è il migliore del contest #roadtogreen


La siciliana Simona Gullotta vince “Nuovi Talenti per la Moda 2021”

L'evento presentato da Marilena Alescio e da Consolato Malara


Gli accessori Moda ecosostenibili di Lisa Tibaldi debuttano a MIPEL 2021

A Milano il settore fieristico riprende le attività in presenza con un l'hashtag coniato appositamente #RestartTogether.


La Moda Estiva al Rome Cavalieri.

Circondato da ampi giardini mediterranei, il Rome Cavalieri, gode di una posizione collinare a Monte Mario, offrendo ai suoi ospiti una vista mozzafiato sulla Città Eterna