Eventi
Evento fuori Salone a Soave per incontri B2B tra produttori e operatori settore wine
Sergio Ferroni

Un “restart tasting” per sostenere nel post Covid il rilancio dell’internazionalizzazione delle aziende vinicole associate, attraverso la costruzione e la promozione di nuovi incontri commerciali con i buyer esteri del settore wine. Questo l’obiettivo dell’Incoming in Cantina organizzato da Cia-Agricoltori Italiani a Soave. 

Un evento fuori Salone, in occasione del Vinitaly Special Edition, con la collaborazione della società AREA39, per sottolineare che la ripartenza del vino tricolore non può prescindere dall’export e dall’accesso ai mercati internazionali.

Negli spazi dell’azienda Monte Tondo, location dell’Incoming, si sono date appuntamento una ventina di aziende Cia, dal Veneto prima di tutto, ma anche provenienti da Piemonte, Lombardia, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Puglia, per incontrare in B2B dedicati importatori e intermediari del comparto vino che operano sul mercato tedesco, olandese, finlandese, russo, canadese e americano. Presenti anche ristoratori e sommelier per conoscere e degustare le bottiglie d’eccellenza delle nostre imprese agricole. 

A fare gli onori di casa, il presidente di Cia Veneto Gianmichele Passarini e il presidente di Cia Toscana, Luca Brunelli. 

“Bisogna continuare a dare risposte alle aziende del settore che vengono fuori da una crisi senza precedenti a causa della pandemia -spiega il presidente nazionale di Cia, Dino Scanavino-. In questo senso, agevolare e promuovere incontri ‘business to business’ tra i produttori di vino e gli operatori commerciali è fondamentale. Oggi più che mai va preservato, sostenuto e incoraggiato l’ingresso e la permanenza delle aziende sui mercati, nazionali e soprattutto stranieri. La sfida del vino tricolore oggi si gioca sulla promozione, puntando su quattro direttrici: identità, territorio, sostenibilità, innovazione”. 

News correlate
Hong Kong e il bello dell’Italia

Il Comitato Dante Alighieri di Hong Kong ha inaugurato il suo nuovo centro nel prestigioso Hong Kong Arts Centre che ospita le principali istituzioni culturali europee presenti nella regione.


Si è svolta a Monterotondo la seconda edizione della manifestazione “PerchèCollezionare?”

Presso gli spazi del “Pub Alma” di Monterotondo la Kermesse ha inaugurato, alla presenza dell’avvocato Mauro Megaro presidente di OILFA, la sua seconda edizione.


Il 25 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne,

Rai Due alle 17.00 manderà in onda l’evento TV: “Women for Women against Violence – Camomilla Award”, kermesse pensata dalle donne per le donne contro la violenza che le colpisce.


DéjàVu lo show di Holly’s Good in esclusiva al Jet Set Club di Terracina

Ha debuttato in esclusiva nazionale, con un successo oceanico DéjàVu, il nuovo spettacolo della vulcanica performer e producer Holly’s Good, al secolo Daisy Ciotti, all’opening del Jet Set Club a Terracina di Domenico Scevola e Fabio.


Lux Area Center Artigiani in Mostra 20 e 21 novembre nella Coffee House di Palazzo Colonna

Before Christmas Edition, l'appuntamento che anticiperà le novità del Natale 2021


Premio Bandiera Verde Cia: vince l’agricoltura innovativa e di qualità che riparte dal territorio

Alla cerimonia in Campidoglio i riconoscimenti alle aziende agricole motore delle aree rurali. Tra gli esempi di tecnologia e sostenibilità, il grande impianto acquaponico nel Comune di Roma, il riso di Sibari e il vino Sangiovese, vinificato in bianco, d


LOCALI STORICI D'ITALIA | al via la prima giornata di eventi in tutt'Italia

E’ davvero un buon momento questo scorcio d'autunno per scoprire luoghi unici e straordinari che sono il regno del buono e del bello.


Dopo 20 mesi Il Circolo Delle Vittorie riapre i battenti con una conversazione su Reagan dal libro di Gennaro Sangiuliano

Il Circolo Delle Vittorie, fondato e diretto da Antonio Fugazzotto è impegnato da 15 anni ad operare sul fronte della politica e della cultura, vantando una ininterrotta attività con i suoi numerosi soci, amici e simpatizzanti (più di 900)


Biologico: Cia, settore strategico per transizione. Più risorse nel PNRR

Il presidente Scanavino all’apertura di B/Open. Urgente approvare la legge nazionale


“Biotech il futuro migliore”: una giornata di talk e networking per conoscere il valore delle biotecnologie e per affrontare insieme le urgenti sfide globali

Focus su salute, ambiente, sostenibilità e competitività