Eventi
Un programma ampio, che va dallo shopping alle degustazioni, proponendo anche un interessante forum.
Sergio Ferroni

Subito dopo la Vendemmia nel Quadrilatero della moda Milano si rinnova anche nella Capitale, dal 19 al 24 ottobre, il consueto appuntamento con la “Vendemmia di Roma”: abbinamenti tra vino d’autore e shopping di qualità, in oltre 40 boutique del centro. Molti negozi resteranno aperti per organizzare intrattenimento e promozioni; un programma ampio, che va dallo shopping alle degustazioni ai servizi di shopping assistant nei punti vendita fino agli incontri tra addetti ai lavori su temi strategici per il rilancio della città. Un’atmosfera festosa e la voglia di ritrovarsi anche con un brindisi, attraverserà il centro di Roma. In via Condotti, piazza di Spagna, via Borgognona e via Bocca di Leone torna «La Vendemmia di Roma», la manifestazione autunnale che vede lo shopping di qualità abbinarsi al vino d’autore coinvolgendo oltre 50 brand e altrettante cantine. Una manifestazione che invade le strade e le vetrine e si concentra all’interno delle boutique

Si parte la mattina del 19 ottobre a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna 355) con il Forum “Re-Start”, per parlare di nuovi player e prospettive di investimento in una città destinata a grandi cambiamenti nei prossimi 10 anni.

Tra i Relatori: Antonella Bertossi (Global Blue), Raffaele Pasquini (Aeroporti di Roma), Giulia Pessani (Class editori), Giuseppe Roscioli (Federalberghi), e Francesco Morabito (manager di MKTG, la società che organizza la manifestazione). Il forum è aperto al pubblico, previo accredito presso la mail della segreteria de La Vendemmia segreteria@lavendemmiaroma.it.

Sempre il 19, ma nel pomeriggio, a Palazzo Ferrajoli avrà luogo il Wine Tasting che la Vendemmia dedica ai vini DOC del Lazio con degustazioni e presentazioni di eccellenze del territorio. Saranno presenti circa 30 cantine tra le più prestigiose del comparto enologico di riferimento.

A seguire, il 20 ottobre, si terrà il “vernissage” della manifestazione, il Gala Cocktail della Vendemmia nei cortili di Palazzo della Porta Negroni Caffarelli. Stante la concomitanza della Vendemmia con la Festa del Cinema si renderà onore alla “settima arte” focalizzando il binomio vino - cinema.  Ad accogliere gli ospiti con i vini della cantina Placido-Volpone ci sarà l’attrice e produttrice di vini Violante Placido. Tra gli ospiti,i vertici delle aziende del mondo del fashion, personaggi del mondo del cinema, imprenditori e produttori di vini.

Si entra nel cuore della kermesse con le degustazioni presso le boutique il 21 sera, il “giovedì di Vendemmia”. Come da tradizione avrà luogo l’apertura straordinaria dei negozi con i cocktail (su invito da parte dei singoli brand e degli organizzatori) e la shopping experience, quando la scalinata di Piazza di Spagna si illuminerà di rosso (in allegato la mappa e gli abbinamenti tra vini e boutique).

“Oggi, il vero lusso non si identifica unicamente con l’oggetto da possedere – spiega Andrea Amoruso Manzari, ideatore e organizzatore della manifestazione – ma con la storia e le emozioni che esso riesce a trasferire. La Vendemmia vuole dare continuità, sicurezza e supporto al mondo del retail anche per altri eventi basati su questo tipo di relazioni con il consumatore.”

Si continua nelle giornate del 22 e 23, in cui le boutique offriranno ai possessori delle VIP card alcuni servizi speciali, tra cui un brindisi di benvenuto, un Sales Assistant dedicato, consegna degli acquisti al proprio indirizzo, e l’apertura straordinaria in esclusiva su richiesta.

Gran Finale il 22 a Palazzo Ferrajoli, dove avrà luogo il Wine Tasting che la Vendemmia dedica al suo storico partner enologico, il Comitato Gran Cru d’Italia, con degustazioni delle 50 cantine più prestigiose, del panorama italiano. Sensibile ai temi della sostenibilità e al benessere del pianeta, i protagonisti de La Vendemmia hanno voluto quest’anno al loro fianco il WWF come Charity Partner della manifestazione. Al centro di questo progetto la Riserva di Macchiagrande: 280 ettari di terra,all’interno della Riserva naturale statale del Litorale Romano, è uno dei siti più significativi per la tutela e la conservazione dell’ambiente costiero. Un territorio caratterizzato da macchia mediterranea retrodunale e un bosco mediterraneo tra i più belli e conservati del litorale laziale dove predomina il leccio. Tra gli animali presenti: daino, istrice, volpe, tasso, barbagianni, allocco, assiolo e civetta, testuggine terreste di Hermann e, numerose specie di uccelli acquatici che frequentano abitualmente i canali di bonifica.

Oltre ad essere in possesso di Green Pass è necessario registrarsi sul sito lavendemmiaroma.it e ottenere il QR Code via mail per accedere a tutti gli eventi. Per il Wine Tasting, avendo posti limitati, confermare la presenza via mail a segreteria@lavendemmiaroma.it

Le boutique e le cantine:

Via Condotti

Battistoni | Torre San Martino

Buccellati | Cantina Imperatori

Bulgari | Podernuovo

Carlo Eleuteri | Cantine di Solfagnano

Damiani | Pico Maccario

Dolce & Gabbana | Donnafugata

Falconeri | Venica&Venica

Giorgio Armani | Cà Marcanda

Jimmy Choo | Marchesi Antinori

Montblanc | Barone Pizzini

Omega | Champagne Bollinger

Peppino Capuano | Guicciardini Strozzi

Pomellato | Franciacorta Bersi Serlini

Pucci | Mazzei

Salvatore Ferragamo Donna| Castiglion del Bosco e Borro

Sergio Rossi | Villa Sparina

Tiffany | Feudi del Pisciotto

Van Cleef & Arpels | Rocca di Frassinello

Piazza di Spagna

Frette | Val di Suga

Furla | Col d’Orcia

Longchamp | Castello Banfi

Philippe Model | Cantine Buonanno

Pucci | Mazzei

Via Borgognona

Alysi | Tenuta Casenuove

Brunello Cucinelli | Cusumano

Carolina Herrera | Scubla

Eddy Monetti | Leone de Castris

Ermenegildo Zegna | Ferrari Perlé Magnum 2015

Forte_Forte | Bertani

Fratelli Rossetti | Berlucchi Franciacorta

Gianvito Rossi | Ferrari

Herno | Il Pollenza

Il Bisonte | Tenute San Fabiano

IRO | Tramin

Malo | Champagne Nicolas Feuillatte

Marina Rinaldi | Villa Sandi

Via Bocca di Leone

Angeletti | Marco Felluga

Battistoni | Torre San Martino

Isaia | Umani Ronchi

Zadig& Voltaire | Puiatti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

News correlate
Hong Kong e il bello dell’Italia

Il Comitato Dante Alighieri di Hong Kong ha inaugurato il suo nuovo centro nel prestigioso Hong Kong Arts Centre che ospita le principali istituzioni culturali europee presenti nella regione.


Si è svolta a Monterotondo la seconda edizione della manifestazione “PerchèCollezionare?”

Presso gli spazi del “Pub Alma” di Monterotondo la Kermesse ha inaugurato, alla presenza dell’avvocato Mauro Megaro presidente di OILFA, la sua seconda edizione.


Il 25 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne,

Rai Due alle 17.00 manderà in onda l’evento TV: “Women for Women against Violence – Camomilla Award”, kermesse pensata dalle donne per le donne contro la violenza che le colpisce.


DéjàVu lo show di Holly’s Good in esclusiva al Jet Set Club di Terracina

Ha debuttato in esclusiva nazionale, con un successo oceanico DéjàVu, il nuovo spettacolo della vulcanica performer e producer Holly’s Good, al secolo Daisy Ciotti, all’opening del Jet Set Club a Terracina di Domenico Scevola e Fabio.


Lux Area Center Artigiani in Mostra 20 e 21 novembre nella Coffee House di Palazzo Colonna

Before Christmas Edition, l'appuntamento che anticiperà le novità del Natale 2021


Premio Bandiera Verde Cia: vince l’agricoltura innovativa e di qualità che riparte dal territorio

Alla cerimonia in Campidoglio i riconoscimenti alle aziende agricole motore delle aree rurali. Tra gli esempi di tecnologia e sostenibilità, il grande impianto acquaponico nel Comune di Roma, il riso di Sibari e il vino Sangiovese, vinificato in bianco, d


LOCALI STORICI D'ITALIA | al via la prima giornata di eventi in tutt'Italia

E’ davvero un buon momento questo scorcio d'autunno per scoprire luoghi unici e straordinari che sono il regno del buono e del bello.


Dopo 20 mesi Il Circolo Delle Vittorie riapre i battenti con una conversazione su Reagan dal libro di Gennaro Sangiuliano

Il Circolo Delle Vittorie, fondato e diretto da Antonio Fugazzotto è impegnato da 15 anni ad operare sul fronte della politica e della cultura, vantando una ininterrotta attività con i suoi numerosi soci, amici e simpatizzanti (più di 900)


Biologico: Cia, settore strategico per transizione. Più risorse nel PNRR

Il presidente Scanavino all’apertura di B/Open. Urgente approvare la legge nazionale


“Biotech il futuro migliore”: una giornata di talk e networking per conoscere il valore delle biotecnologie e per affrontare insieme le urgenti sfide globali

Focus su salute, ambiente, sostenibilità e competitività