Eventi
Rassegna d’Arte Contemporanea
Elena Parmegiani

Al via la terza edizione del premio di arti visive “La Fragolina d'oro”, il concorso a premi progettato, voluto, accolto e, strenuamente sostenuto dall’Amministrazione del Comune di Nemi: la Città del hinderland romano “culla” delle Fragole. 

L’antica leggenda, che si tramanda da secoli, racconta una incredibile storia “favolosa” che è alla base del succulento frutto del bosco. Secondo la narrazione fantastica, il frutto prelibato ha una nobilissima origine mitologica, le fragole, che sono una pianta perenne della famiglia delle acaule, sarebbero niente poco di meno: “figlie, delle lacrime versate da Venere per la morte di Adone!”. 

Da sabato prossimo - nove a domenica trentuno del mese di Ottobre - presso la ridente cittadina alle pendici del promontorio a ridosso della via Appia, il Sindaco Alberto Bertucci, e l’Assessore alla cultura e vice-sindaco Edi Palazzi, daranno il via al programma della terza edizione de: “La Fragolina D’oro” 2021; approntato anche quest’anno, con dedizione e competenza, dall’Associazione “ArteinArte” di Paolo Viterbini e Walter Necci. 

L’edizione della Festa dell’anno 2021, si annuncia ricca di iniziative e di appuntamenti culturali di tutto rispetto, un carnet bello e intrigante, giusto per rinnovare e portare avanti con tutto il prestigio che merita, la gloriosa tradizione che a Nemi, si perpetua sin dai primi anni del secolo scorso. (1922). 

Quest’anno la mostra – di arti visive -  si terrà presso l'antica scuderia, di Palazzo Ruspoli, il più prezioso dei gioielli storici dell’abitato, ben collocato all’interno del Parco Regionale dei Castelli Romani, al centro dei Colli Albani. La mostra sarà allestita dentro le prestigiose sale del maniero, all’interno della sontuosa struttura, edificata nel nono secolo, al tempo di Carlo Magno, dove poi tutto d’intorno si è sviluppato il piccolo borgo di Nemi.  

“La Fragolina d’Oro” è un concorso a premi, ai cinque artisti indicati dalla giuria andrà infatti, un preziosissimo ciondolo d’Oro raffigurante proprio “la fragola nemorense”. Presidente della giuria, di questa terza edizione, è Dottoressa Claudia Zaccagnini, fra i giurati l’Assessore alla Cultura Edi Palazzi, e i due funzionari Del Ministero per la Cultura Rosario Sprovieri – che ha diretto, tante rassegne d’arte, al Teatro Dei Dioscuri al Quirinale – il demoetnoantropologo dottor Adriano Cutonilli e, il gallerista dottor Gianfranco Marchetta, il quintetto di esperti va ad aggiungersi alle altre illustri personalità delle edizioni passate, quali quelle del Critico d’Arte Giorgio Di Genova e del maestro Ennio Calabria. L’Amministrazione Comunale – per l’attuale edizione - ha pensato di realizzare un prezioso attestato di partecipazione per tutti gli artisti, oltre a un catalogo cartaceo riepilogativo delle opere e della biografia di pittori, scultori e fotografi coinvolti. 

“La Fragolina d’Oro” è oramai un appuntamento d’Arte importante, un premio ben conosciuto, che si è imposto all’attenzione di tanti maestri delle arti visive della regione Lazio, ma anche della Toscana, dell’Umbria, delle Marche, dell’Abruzzo e Molise, della Campania e di tanti altri posti d’Italia. “E’ un ottimo risultato – ci dice il Sindaco Alberto Bertucci – il coronamento delle speranze progettuali dell’Amministrazione comunale, che, anche se ci costa impegno e fatica, ci porta poi prestigio per il nostra piccola Comunità Nemorense, per il nostro centro storico, per la cultura artistica; ma anche e soprattutto per un grande incontro tra le civiltà e il linguaggio sereno della creatività, che appartiene a quella parte più sensibile dell’umanità che, si esprime attraverso il mondo visionario delle arti.  

 

News correlate
Hong Kong e il bello dell’Italia

Il Comitato Dante Alighieri di Hong Kong ha inaugurato il suo nuovo centro nel prestigioso Hong Kong Arts Centre che ospita le principali istituzioni culturali europee presenti nella regione.


Si è svolta a Monterotondo la seconda edizione della manifestazione “PerchèCollezionare?”

Presso gli spazi del “Pub Alma” di Monterotondo la Kermesse ha inaugurato, alla presenza dell’avvocato Mauro Megaro presidente di OILFA, la sua seconda edizione.


Il 25 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne,

Rai Due alle 17.00 manderà in onda l’evento TV: “Women for Women against Violence – Camomilla Award”, kermesse pensata dalle donne per le donne contro la violenza che le colpisce.


DéjàVu lo show di Holly’s Good in esclusiva al Jet Set Club di Terracina

Ha debuttato in esclusiva nazionale, con un successo oceanico DéjàVu, il nuovo spettacolo della vulcanica performer e producer Holly’s Good, al secolo Daisy Ciotti, all’opening del Jet Set Club a Terracina di Domenico Scevola e Fabio.


Lux Area Center Artigiani in Mostra 20 e 21 novembre nella Coffee House di Palazzo Colonna

Before Christmas Edition, l'appuntamento che anticiperà le novità del Natale 2021


Premio Bandiera Verde Cia: vince l’agricoltura innovativa e di qualità che riparte dal territorio

Alla cerimonia in Campidoglio i riconoscimenti alle aziende agricole motore delle aree rurali. Tra gli esempi di tecnologia e sostenibilità, il grande impianto acquaponico nel Comune di Roma, il riso di Sibari e il vino Sangiovese, vinificato in bianco, d


LOCALI STORICI D'ITALIA | al via la prima giornata di eventi in tutt'Italia

E’ davvero un buon momento questo scorcio d'autunno per scoprire luoghi unici e straordinari che sono il regno del buono e del bello.


Dopo 20 mesi Il Circolo Delle Vittorie riapre i battenti con una conversazione su Reagan dal libro di Gennaro Sangiuliano

Il Circolo Delle Vittorie, fondato e diretto da Antonio Fugazzotto è impegnato da 15 anni ad operare sul fronte della politica e della cultura, vantando una ininterrotta attività con i suoi numerosi soci, amici e simpatizzanti (più di 900)


Biologico: Cia, settore strategico per transizione. Più risorse nel PNRR

Il presidente Scanavino all’apertura di B/Open. Urgente approvare la legge nazionale


“Biotech il futuro migliore”: una giornata di talk e networking per conoscere il valore delle biotecnologie e per affrontare insieme le urgenti sfide globali

Focus su salute, ambiente, sostenibilità e competitività