Cinema e teatro
Scritta nel 1919, L'Uomo,la Bestia e la Virtù, è una commedia molto particolare all'interno dell'opera teatrale pirandelliana.
Sergio Ferroni

Il David di Donatello Giorgio Colangeli veste i panni del “trasparente” professor Paolino nella rilettura registica di Giancarlo Nicoletti di uno dei classici pirandelliani, “L’uomo, la bestia e la virtù”, che proprio nel 2019 ha festeggiato i cento anni dal debutto sulle scene. Co-protagonista nel ruolo del Capitano Perella uno straordinario e poliedrico Vincenzo De Michele; al loro fianco Valentina Perrella, pronta a calarsi nelle vesti della “virtuosa” signora Perella. E ancora, Cristina Todaro, Alessandro Giova, Alex Angelini, Alessandro Solombrino e Giacomo Costa, a completare il validissimo cast di una rilettura fortemente contemporanea e concreta dell’universo pirandelliano, fuori dal "pirandellismo" di maniera, nel tentativo di riportare la poetica dell’autore Premio Nobel a un universo essenziale, umano, comico e tragico al tempo stesso. E nuovamente attuale.

Il “trasparente” signor Paolino, professore privato, ha una doppia vita: è l'amante della signora Perella, moglie trascurata di un capitano di mare che torna raramente a casa, ha un'altra donna a Napoli ed evita di avere rapporti fisici con la moglie, usando ogni pretesto. La tresca potrebbe durare a lungo e indisturbata ma, inaspettatamente, la signora Perella rimane incinta del professore. Paolino è costretto dunque ad adoperarsi per gettare la sua amante fra le braccia del marito, studiando tutti i possibili espedienti. Il caso è drammatico, perché il Capitano Perella si fermerà in casa una sola notte e poi resterà lontano almeno altri due mesi. Paolino dovrà allora ingegnarsi per salvare la propria dignità e quella della signora Perella, a qualsiasi costo, per obbligarne il marito ai doveri coniugali e far passare suo figlio per figlio legittimo del Capitano Perella e della moglie.

 

"Uno spettacolo semplicemente eccezionale." La Nouvelle Vague

"Un ufo teatrale...questo allestimento rende giustizia al testo." Teatro e Critica

"Un grande successo di pubblico, ampiamente meritato." Gufetto Magazine

"Divertente e convincente, contemporaneo, feroce, cinico." Unfolding

"Cento anni e non sentirli." Corriere Spettacolo

News correlate
Cubo Cine Award 2021, sesta edizione

I Freaks di Gabriele Mainetti e il premio alla carriera per Enrico Vanzina


I Comencini, di padre in figlia: il 2 dicembre a Gaeta l'ultimo appuntamento de - I Cinema: "Sale" Della Vita

Si può ricostruire un viaggio fra pubblico e privato nella recente storia italiana attraverso il cinema della “dinastia” Comencini.


Il Teatro Sala Umberto di Roma presenta "Ezra Pound in Gabbia"  Liberamente tratto dagli scritti e dalle dichiarazioni di Ezra Pound

Il Teatro Stabile del Veneto in coproduzione con Oti-Officine del Teatro Italiano presenta Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini in Ezra Pound in Gabbia, o il caso Ezra Pound


Al via la sesta edizione della rassegna Project Scuola ideata da Valeria Freiberg e l’Associazione Ariadne – Teatro A.

Si parte con la rappresentazione “Alice. Raccontato a 4 mani”, a Roma presso il Teatro Cometa Off. La celebre fiaba “Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll è proposta nella trasposizione dall’inglese al russo di VL. Nabokov e B. Zachader.


#POURPARLER è un viaggio alla scoperta delle parole, che possono essere finestre oppure muri, possono aprire dei mondi o tenerci prigionieri.

Uno spettacolo teatrale dedicato al potere delle parole. Mi hanno sempre affascinata le parole, in modo quasi erotico. A volte per il loro significato, altre volte per la loro storia ed ogni tanto, lo ammetto, solo per il suono.


 La Casa del Cinema di Roma presenta la kermesse di tre giorni dedicata al cinema turco

Il cinema turco per la seconda volta sarà ospitato alla Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma.


Napoli nel cuore 2021:  grandi artisti dal cuore partenopeo per la nona edizione dell'iniziativa solidale

Una nuova edizione on line per proporre a tutti un nuovo affascinante viaggio nella cultura napoletana di ieri e di oggi.


Antonello Avallone presenta “Novecento” al Teatro Sala Umberto di Roma.

In occasione del suo 70° compleanno, Antonello Avallone mette a frutto tutte le sue doti interpretative e si cimenta con il bellissimo monologo di Baricco da cui è stato tratto il famoso film “La leggenda del pianista sull’Oceano”.


PROMISES

Il film lascia intravedere l’intera esistenza di un uomo, l’essenza dello scorrere del tempo e ciò che, dopotutto, conta veramente.


L’Associazione Ariadne propone lo spettacolo per bambini “Alice.

Raccontato a 4 mani” giovedì 11 e venerdì 19 novembre presso il Teatro Cometa Off.