Architettura e design
Giovedì 9 settembre alle ore 17:30 all'ADI Design Museum si presenta il numero 10 di MARMO, unica rivista al mondo che tratta esclusivamente di questo straordinario materiale declinato in architettura, design e arte
Sergio Ferroni

Con Aldo Colonetti a moderare l'incontro, intervengono: Paolo Carli, Presidente di Henraux Spa e Fondazione Henraux; Costantino Paolicchi, direttore di Marmo; Roberto Bernabò, vicedirettore de Il Sole 24Ore e contributor della testata; Edoardo Bonaspetti, direttore artistico Fondazione Henraux.

Il magazine, ricco di contributi critici e documentari e nato come strumento di comunicazione tra architetti, designer, artisti e critici d’arte, celebra con questa uscita i 200 anni di Henraux con una serie di approfondimenti del materiale lapideo per eccellenza, ambasciatore di bellezza e preziosità del Made in Italy nel mondo.

Tra i contributi di questo numero, tutti esclusivi, l'architetto Turan Duda firma “Dall’architettura all'arte, e ritorno”; Pickard Chilton “La scelta del marmo e il suo impiego per il 300 Colorado di Austin”, ed è a cura di Pierattelli Architetture la narrazione di “Villa il Gioiello: il restauro di una villa storica a Firenze, tra atmosfere ricercate e antiche suggestioni”. Chiara Bevilacqua si sofferma su “Michelucci, il marmo e lo spazio dinamico”, mentre Valentina Fogher compie un viaggio nelle tecniche contemporanee per la scultura con “Scolpire. Nuove tecnologie per la scultura lapidea nei laboratori Apuo-Versiliesi”.

Sul fronte dell'arte sono particolarmente significativi i contributi di Cecilia Alemani, curatrice della prossima Biennale di Venezia, con “Forme organiche, marmo e metallo. la scultura di Hannah Levy a New York” e Bruna Roccasalva che parla della scultura di Nairy Baghramian, così anche l’approfondimento di Edoardo Bonaspetti su “La morale della favola secondo Neïl Beloufa”. Tutti artisti che hanno impegnato la Fondazione Henraux ed Henraux in significative collaborazioni con istituzioni pubbliche e private nazionali e internazionali.Aldo Colonetti, anche vicedirettore di Marmo, parla di indoor design nel suo contributo “Riscoprire il marmo nello spazio privato”.La riscoperta di un grande scultore del ‘900 è affidata al racconto di Roberto Bernabò, vice direttore del Sole 24Ore con “Leone Tommasi. Arte di famiglia”. Non poteva mancare in questo numero il contributo di Costantino Paolicchi, storico della Versilia e direttore di MARMO che qui compie un viaggio tra i duecento anni di storia dell'azienda con “Henraux since 1821. La genesi di una grande azienda italiana”.

News correlate
Supersalone, edizione speciale

Salone del Mobile di Milano 2021 recuperato a settembre


Materia Independent Design Festival 2021 - Giunta alla sesta edizione, torna la manifestazione che racconta il design mediterraneo per parlare al mondo

Materia Independent Design Festival, tra i più importanti eventi sul design a livello nazionale, torna per l’edizione 2021 con un allestimento fisico.


Nella sfida alla sostenibilità, vince la creatività. A Roma i finalisti del contest #roadtogreen

Il 23 settembre creativi, innovatori e designer si danno appuntamento per l’evento annuale di Road to green 2020, per promuovere un futuro più sostenibile e rispettoso


Polonia: Lodz, metamorfosi di una città

Da polo industriale a capitale della creatività e dell’innovazione. Un museo a cielo aperto che si rinnova grazie ad opere d’arte contemporanea, ad iniziative culturali, alla moda e al design.


Intervista a Jean Nouvel

Incontro a Roma con l’archistar di fama internazionale che ha realizzato edifici memorabili in ogni parte del mondo e vinto i più prestigiosi premi come il Leone d’oro alla Biennale di Venezia, il Premio Pritzker e, per due volte, il Gran Prix National de


Clamorosa gaffe di uno dei più celebrati artisti del '900, SALVADOR DALI'

Grande mostra di Dalì al Vittoriano di Roma, dove però il grande Maestro del novecento dimostra di essere un po' scarso nella conoscenza della storia dell'arte!


Marco Milia, Molecula

Inaugurazione della scultura permanente di Marco Milia, Molecula, al CoscioniLAB (Roma) il 26 marzo ore 19. Per l’occasione, e fino al 15 maggio, saranno esposti anche una serie di progetti dell’artista, modelli in scala delle installazioni ambientali rea


GENOVA, UN CONCORSO INTERNAZIONALE DI GRAFICA E DESIGN  PER LA MASCOTTE DEL PESTO

L’8 febbraio il termine per presentare i progetti in vista dell’8a edizione del Campionato Mondiale


Ied Roma Design Awards 2020: I Vincitori, premiati i migliori progetti sviluppati nella sede IED Roma nell’anno della pandemia

Sono stati premiati gli otto progetti vincitori di IED ROMA DESIGN AWARDS, il riconoscimento giunto alla sua seconda edizione conferito dall’Istituto Europeo di Design ai migliori progetti sviluppati all’interno dell’istituto.


Le Gallerie Nazionali Barberini Corsini e Associazione Civita insieme per il restauro delle consoles rococò di Galleria Corsini.

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica avvieranno il restauro delle straordinarie consoles, grazie ai proventi raccolti con la vendita del Vino Civitas che, anche quest’anno, rinnova l’impegno dell’Associazione Civita.