Altro
Da Ischia la sfida per rilanciare comparto Pesca e Acquacoltura. Nasce PescAgri-Cia Campania
Sergio Ferroni

Parte dal Mezzogiorno e dalla nascita di PescAgri-Cia Campania la sfida per rilanciare il comparto della Pesca e dell’Acquacoltura, oltre la pandemia e sul filone della transizione green Ue. Ad Ischia la presentazione della prima associazione regionale dedicata, che annuncia la creazione dell’Osservatorio socioeconomico del settore per il Mezzogiorno.

PescAgri-Cia Campania, dunque, “non un semplice sportello per intercettare i bisogni e le necessità dei pescatori e degli imprenditori del comparto, ma un punto di riferimento per le politiche di valorizzazione e crescita, a tutela di oltre 600 unità produttive censite su base regionale e  di una flotta tonniera, quella campana, che è la più grande d’Italia”.

“La sfida per il Mezzogiorno -ha spiegato Alessandro Mastrocinque, presidente di Cia Campania- guarda allo sviluppo della filiera da una parte, portando nuova attenzione sull’industria della trasformazione di tutto il pescato per conquistare fette importanti di mercato, dall’altra,  costruendo un Osservatorio socioeconomico della pesca e dell’acquacoltura per il Mezzogiorno come requisito urgente e necessario al recupero di un ruolo di primo piano sul Mediterraneo, capace di generare inclusività e opportunità per le future generazioni, per i giovani e le donne”.

L’istituzione di un riferimento scientifico, come l’Osservatorio è, dunque, fondamentale alla costruzione di un nuovo dialogo con gli addetti ai lavori e soprattutto con il mondo accademico, con le associazioni e la società civile, per supportare con dati, studi e ricerche, l’incremento produttivo e sostenibile delle imprese. Al tempo stesso, fa da base allo sviluppo di progetti sul territorio, con il Museo del Mare o il Parco Sommerso di Aenaria, di iniziative per la promozione del pesce nella Dieta Mediterranea, di sensibilizzazione sulla sicurezza alimentare e di valorizzazione delle tipicità e del turismo, guardando a Procida capitale della cultura 2022.

  “Ischia e le altre isole minori sono come le aree interne d’Italia -è intervenuto il presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani, Dino Scanavino-. Il nostro impegno perché gli vengano riconosciuti diritti è, dunque, per noi lo stesso che ci vede a lavoro, già da tempo, per portare il cambiamento nelle aree rurali del Paese. Significativa è, in questo senso, l’azione di Cia Campania per tutto il Mezzogiorno -ha proseguito Scanavino- e il ruolo di PescAgri-Cia si rafforza con la nascita di declinazioni regionali dove le marinerei sono concreto volano di crescita. Diamo voce alle istanze di chi crede e investe nella diversificazione e nella multifunzionalità. Facciamo appello alle istituzioni perché le risorse importanti, anche per il settore della pesca e dell’acquacoltura, vengano incanalate sulle reali esigenze delle imprese, degli allevatori e dei pescatori”.

News correlate
Rientro dalle vacanze: settembre è il momento ideale per prendere con sé un amico a 4 zampe

Boom di “adozioni pelose”, ben 7.8 milioni dallo scoppio della pandemia. Christian Costamagna (Empathydog) svela gli step fondamentali per assicurarsi una convivenza perfetta


Uno spaccato di Genova medioevale riemerge nel cantiere del Museo della Città

I lavori per la realizzazione del Museo della Città, stanno portando alla luce una porzione significativa del tessuto urbano della Genova tardo medioevale che, dalla fine del Cinquecento, giacevano nascosti sotto la pavimentazione della Loggia di Banchi.


Week end di Ferragosto al Baubeach®

Come ogni anno la “spiaggia per cani liberi e felici” di Maccarese, dal nome che è divenuto un sinonimo di libertà e benessere, festeggia l’estate con diversi momenti di gioco e occasioni di approfondimento della conoscenza degli ospiti a quattro zampe.


L’italiana Benedetta Paravia per la seconda volta sui voli di bandiera emiratense con la serie “Hi Emirates”

La seconda serie del suo fortunato programma tv dedicato alle donne è nuovamente su tutti i voli di Emirates Airlines a partire da Agosto 2021.


Ortofrutta: attivare risorse aggiuntive straordinarie. Pesano i danni delle gelate

Al Tavolo nazionale di settore sollecitati indennizzi e fondi, utili a cogliere opportunità PNRR


Sposare un sogno: la storia di Alessandro e Federica e la rinascita di un amore

Grazie all’aiuto del Salvamamme la coppia romana si è ritrovata e ha celebrato le nozze a Caracalla Colonna sonora della cerimonia The best off Ennio Morricone by Jacopo Mastrangelo


Francesca Leggieri, anima del Ristorante Parioli a Milano

Il rinomato locale meneghino


Nasce ROBONOVA 2.0: il rivoluzionario sistema biotecnologico per lo studio della decontaminazione dei suoli.

Creato dal team di giovani ingegneri ambientali, biologi, agronomi e tecnici guidati dall’Ing. Cosimo Masini, RoboNova 2.0 è un laboratorio movibile via terra e via mare ed equipaggiato secondo gli ambiti di applicazione necessari o specifici.


SportMemory a Storytelling Media

L' appello di SportMemory alle istituzioni e al movimento sportivo italiano affinchè Carlo Airoldi sia riconosciuto olimpionico ad honorem


RIAPRONO I PARCHI DIVERTIMENTO.

UNA GIORNATA SPENSIERATA A CINECITTA’ WORLD E ROMA WORLD