Eventi
Un incontro molto ristretto, e nel rispetto della normativa anticovid, ha avuto luogo questo fine settimana per una valutazione in merito alla difficoltà del periodo che la società sta attraversando da circa un anno.
Sergio Ferroni

Si è svolto questo fine settimana il meeting, organizzato e presieduto dalla sig.ra Silvana Alesiani, presidente nazionale dei Convegni di Cultura B. Maria Cristina di Savoia e presidente del Convegno di Roma, un incontro riservato ad un ristretto numero di qualificati elementi.

Lo scopo preciso di questa riunione era quello di  analizzare, in tutte le sue sfaccettature, le difficoltà  che la società sta attraversando da circa un anno e che stanno penalizzando sempre più ampie fasce della popolazione.

Era presente il nob. Alfonso Marini Dettina,  Delegato per il Lazio degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, lo stilista Massimo Bomba, l'avv. Chiara De Luca e l'avv. Laura Frattari, Segretaria Nazionale dei Convegni di Cultura B. Maria Cristina di Savoia. 

Appariva inevitabile che, per giungere ad una corretta valutazione di tutte le dinamiche  operanti, si dovesse fare appello  alle molteplici competenze di associazioni ed individui  che potessero poi, di conseguenza, programmare azioni positive volte ad aiutare soprattutto le persone più fragili e le categorie più esposte in questo difficile momento.

L'esperienza a sostegno della ricerca medica degli Ordini dinastici, soprattutto nel Lazio, nonché  la vocazione a tutela della vita e della dignità della persona, anche attraverso il lavoro adeguatamente retribuito, dei Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia, nella strada indicata dalla Beata, non possono non essere considerate come una risorsa preziosa da porre a sostegno di chi in questo momento ha la maggiore e più urgente necessità d'aiuto.

In effetti pare assodato che la carenza maggiore palesata nel periodo considerato è, senza dubbio, l'insufficiente attenzione che il governo ha posto nei riguardi di vasti strati della popolazione che, già provati da una crisi economica pluriennale, hanno visto progressivamente svanire speranze e possibilità di ripresa. Il crollo del Pil, la sparizione di centinaia di migliaia di piccole e medie aziende e di milioni di posti di lavoro ad esse legati, con interi comparti ormai in ginocchio, hanno creato una situazione sociale che sta diventando insostenibile ed alla quale va posto, nel breve o brevissimo periodo, opportuno rimedio.

E' con questo spirito che si sono confrontati i presenti che hanno posto, in un clima di estrema propositività,  le basi per una futura collaborazione in progetti che possano avvalersi delle indubbie capacità  di coloro che hanno dato vita, nel tempo, ad associazioni di grande e riconosciuto spessore. Idee chiare, esperienza, visione specifica di ambiti e modalità d'intervento, caratteri connotativi di ciascuno dei presenti alla riunione, sono il giusto presupposto per fornire alimento ed impulso costruttivo ad  una società che deve lavorare unita con altruismo per "non lasciare indietro nessuno", frase che abbiamo sentito ripetere come un mantra da numerosi esponenti politici, ma vuota di significato alcuno se privata della giusta dose di concretezza e della volontà di realizzarla.

 

News correlate
Sono aperte le iscrizioni al 7° Premio Agol Giovani Comunicatori

Al via le iscrizioni alla settima edizione del “Premio Agol Giovani Comunicatori”. In palio stage, master e premi in denaro.


Un nuovo sito web ed una "Museum Card 24 ore" per i musei di Roma

Un design moderno e intuitivo, più foto e informazioni, accessibilità smart ai luoghi più esclusivi: così cambia il modo di visitare i beni culturali genovesi


Earth Day 2021: al via la 51ma giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite

Il 22 aprile su RaiPlay con 13 ore di diretta televisiva la seconda edizione di # OnePeopleOnePlanet - the multimedia marathon


Sport e spettacolo: torneo di padel tra artisti e Polizia di Stato Mosap

Il torneo di Padel organizzato da Fabrizio Pacifici


Torna #roadtogreen, il contest della sostenibilità. Iscrizioni aperte fino al 30 giugno

Idee per un futuro sostenibile, nell’iniziativa promossa da Road to green 2020 e l’Accademia del Lusso di Roma, rivolta a creativi e innovatori green.


Una nuova finestra su Roma: apre il DoubleTree by Hilton Rome Monti

Inaugurato un nuovo iconico indirizzo nel cuore della capitale firmato Hilton e gestito da HNH Hospitality


Bellissimi regali e tante uova di Pasqua per i bambini del Reparto Oncologico Pediatrico del Policlinico Umberto I di Roma.

L'Associazione Oilfa guidata dal suo presidente dott. Mauro Megaro in prima linea per regalare un sorriso e un sostegno ai piccoli degenti.


Transizione Ecologica Aperta. DAL 29 marzo incontri on line organizzati da ISPRA

Transizione Ecologica Aperta (TEA) è un progetto di comunicazione e dialogo creato da ISPRA per informarsi e discutere delle opportunità del Recovery Fund europeo per il futuro dell’ambiente italiano.


Si è celebrata presso la Chiesa di San Salvatore in Lauro la funzione in onore di San Giuseppe.

Celebrata solennemente presso la Chiesa di San Salvatore in Lauro a Roma la memoria liturgica di San Giuseppe ed il suffragio per le Anime degli ultimi Sovrani d’Italia.


Acqua: Cia, subito infrastrutture idriche sostenibili. Fondi Ue siano strategici

Giornata mondiale Onu. Servono forme di invasamento alternative e accesso a laghi montani e pedemontani e sostenibili. Fondi Ue siano strategici