Altro
L’Associazione lancia sui social un’irriverente campagna di comunicazione per sensibilizzare i cittadini al corretto smaltimento dei rifiuti, ricordando loro di non gettarli nel WC
Sergio Ferroni

Tutto ciò che gettiamo nel water finisce nei fiumi e nel mare. Un gesto che può sembrare innocuo e di poca importanza può, invece, causare un grave danno all’ambiente.

A volte nel wc vengono buttate delle cose per superficialità o, semplicemente, perché non si è a conoscenza delle conseguenze che quel cotton fioc, quel dischetto di cotone o quel cerotto possono avere per tutti noi. Per questo motivo, Road to green 2020, associazione per la promozione della sostenibilità ambientale, ha lanciato la divertente e irriverente campagna social “Non buttare l’ambiente nel cesso”.

Dal 1 marzo sui canali Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin dell’associazione, saranno condivisi 20 scenari surreali, in stile cartoon, che mostrano come quei rifiuti che erroneamente ogni giorno vengono buttati nel gabinetto vadano a interferire con la vita degli animali marini o che popolano fiumi, stagni e laghi. Uno stile leggero e divertente, immediato e adatto ad essere compreso ed apprezzato dai cittadini di tutte le età.

Nata da un’idea di Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020, la campagna è stata interamente sviluppata all’interno dell’associazione, con testi e creatività di Alessia Piccioni e grafiche di Elettra Nicotra e Erica Paris.

Abbiamo scelto di lanciare questa ironica campagna di comunicazione dal nome un po’ irriverente per dimostrare che la sostenibilità può essere anche divertente! – Commenta Barbara MolinarioCrediamo che la salvaguardia dell’ambiente riguardi tutti, a prescindere dall’età, per questo abbiamo scelto la piazza virtuale più democratica che ci sia, quella dei social.  Vi invitiamo a seguire i nostri profili, per scoprire cosa accade in fondo al mare quando gettiamo qualcosa che non dovremmo nel nostro WC”.

 

News correlate
A Malta ricordando il Duca di Edimburgo

A Malta ricordando il Duca di Edimburgo


La Dante a Khartoum: aperto un nuovo Centro d’esame PLIDA

Con l’Ateneo la Dante aggiunge un nuovo, importante tassello agli oltre 300 Centri d’esame PLIDA sparsi in 60 Paesi in tutto il mondo.


Sportmemory.it:  nasce un nuovo portale per lo storytelling dello Sport

Lo Sport cambia Storia e si racconta non in una ma in molteplici sfaccettature, in prima persona, dal punto di vista di chi ne ha vissuto esperienze particolari.


Ultimo saluto a Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci

Ultimo saluto con i funerali di Stato all'ambasciatore Luca Attanasio e al carabiniere Vittorio Iacovacci a Roma uccisi in un agguato in Congo.


“L'impegno sociale come atto d'amore”

Domenica 14 febbraio 2021, ore 17,30-19 in diretta web sulla pagina Facebook dell'Associazione LIBERE DONNE


Proseguono le iniziative dell’Associazione  “OILFA” in sostegno del Reparto Pediatrico Oncologico del Policlinico Umberto I di Roma.

Grazie all’impegno del presidente dell’ Associazione “OILFA” Avvocato Mauro Megaro è stato possibile mettere in piedi l’evento “Presepi e Barattoli Solidali”


Emergenza freddo: da Salvamamme 55 Kit “soccorso caldo” per i clochard assistiti dall’Elemosineria Apostolica.

L’Associazione Salvamamme e l'Ordine Costantiniano hanno consegnato all’Elemosiniere del Papa, Cardinale Konrad Krajewski, che ben conosce chi necessita di aiuto, 55 kit “soccorso caldo” per chi è esposto in questi giorni al rigore del tempo.


La caduta degli Dei… La giusta analisi simbolica in un oroscopo

Massimo Bomba ci guida nella lettura dei simboli e proviamo ad approfondire. Anche in previsione dei soliti pronostici di fine anno che tutti chiedono.


Ritorni di guerra tra Armenia e Azerbaijan: una considerazione

Si è riacceso domenica 12 luglio il conflitto tra l’Armenia e l’Azerbaigian, che ha interessato l’area del Caucaso meridionale nei primi anni novanta e non cessa di generare nuove tensioni.


Ciclo di incontri  "Il Mezzogiorno d'Italia nella Strategia europea energia-clima”

Il prossimo 14 luglio inizia il ciclo di incontri “Il Mezzogiorno d’Italia nella Strategia europea energia-clima”, promosso da Merita e Fondazione Matching Energies.