Arte e cultura
Nel pieno rispetto delle normative Anti Covid Venerdì 19 febbraio la Galleria Barattolo è tornata a dialogare con il suo pubblico dal vivo, dopo i mesi che hanno messo un ulteriore stop alle attività artistiche.
Sergio Ferroni

Negli spazi della Together Mansion la galleria di Vincenzo Bordoni è tra le prime a ripartire con l’esposizione Salon d’Hiver.

Salon d’Hiver, senza un’indicazione temporale perché è una ripartenza che si vuole sottolineare, anzi festeggiare, ma senza darle l’ufficialità della data 2021.

Anche se l’inverno è la stagione in cui la natura tace rinvigorendosi per la fioritura primaverile, nel nostro Salon i giovani artisti sono pronti a uscire allo scoperto perché questi mesi li hanno costretti al silenzio anche troppo.

Le arti esposte sono molteplici, dalla pittura alla fotografia: i colori brillanti di Gorlig Stig, i temi pop di Emanuele Pannizza, l’irrequietezza e il turbamento nelle opere di Alessandro Bianchi e le anatomie umane di Luigi Mallozzi saranno alcune delle opere esposte al Salon.

Tutti questi giovani artisti esposti fanno parte della Galleria Barattolo che potete trovare sul sito www.galleriabarattolo.it, dove è possibile vedere anche il magazine on line.

La mostra sarà fruibile fino a fine marzo presso l’associazione Together in viale Glorioso 14 dal lunedì alla domenica dalle 17 alle 21.

News correlate
La mostra di Fiberart che celebra il potere della conoscenza e i luoghi che la custodiscono, in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

Un tributo alla cultura, al potere e all'importanza del sapere, alla sua capacità di incidere sulla storia, di formare l’identità ed elevare l'individuo.


Dante e Yunus Emre.  Due poeti universali nel loro 700° anniversario

Istituto Yunus Emre centro Culturale Turco di Roma ha organizzato un evento digitale in occasione del 700° anniversario di due poeti nazionali, dell’Italia e della Turchia, Yunus Emre e Dante ai quali l’UNESCO ha dedicato l’anno 2021.


roma città aperta

"roma città aperta": una mappatura di oltre cento artiste e artisti che vivono e lavorano a Roma | progetto ideato e curato da Raffaella Frascarelli e Sabrina Vedovotto


Andrea Riccardi presenta oggi per Laterza il nuovo volume “La Chiesa brucia”

Romano Prodi e Corrado Augias dialogano in diretta per gli Editori Laterza con lo storico Andrea Riccardi sul suo ultimo libro "La Chiesa brucia. Crisi e futuro del cristianesimo".


"Sol Indiges" -  Arte pubblica a Pomezia tra mito e futuro: Agostino Iacurci e Ivan, progetto del Comune di Pomezia in collaborazione con la Fondazione Pastificio Cerere, a cura di Marcello Smarrelli

“E già della casa le cento enormi porte s’aprono da sé, sull’aria recando i responsi della veggente…” Virgilio, Eneide, Libro VI


Magazzino è lieta di presentare Ascolto il tuo cuore, città, una mostra collettiva che riunisce i lavori di Elisabetta Benassi, Jonas Dahlberg, Gianluca Malgeri & Arina Endo, Sze Tsung Nicolàs Leong e Leonardo Magrelli.

Il titolo trae ispirazione dall’omonimo libro di Alberto Savinio, pubblicato nel 1944 e pensato come tributo alla città di Milano in uno dei momenti più drammatici della sua storia, durante la seconda guerra mondiale.


Lunedì 29 marzo 2021, ore 17.30 | Roma, Gallerie Nazionali di Arte Antica | Ciclo di webinar: #dialoghibarberinicorsini

Secondo appuntamento: LE GALLERIE SI RACCONTANO | con Flaminia Gennari Santori e Andrea Penna


Tomas Rajlich e l’arte astratta in Italia

Il percorso espositivo delle opere di Tomas Rajlich, che documentano oltre mezzo secolo di ricerca, parte dagli esordi nella scultura degli ultimi anni Sessanta, per concludersi con i suoi lavori più recenti.


21 marzo: Giornata della Poesia e delle Foreste con I Parchi Letterari

Anche quest’anno il 21 marzo I Parchi Letterari celebrano la Giornata mondiale della Poesia indetta dall’Unesco e la Giornata internazionale delle Foreste promossa dalle Nazioni Unite.


Giulia Crispiani vincitrice del Premio Giovani Collezionisti per Quadriennale d’arte 2020 FUORI

La sua opera "Incontri in luoghi straordinar" entrerà a far parte della Collezione del Museo MAXXI