Musica
Scopri il ritmo della Superba e dei suoi musei
Sergio Ferroni

Genova inaugura il suo canale Spotify, con playlist dedicate alla città e ai suoi musei. «In questo momento particolare, in cui tutti restiamo a casa, abbiamo pensato di utilizzare il linguaggio universale della musica per creare una connessione emozionale con tutti i genovesi, che sono stati invitati a contribuire alla creazione di playlist: una sorta di colonna sonora, che traduce in musica le emozioni e la cultura della nostra città» spiega l’assessore alle Politiche culturali Barbara Grosso. 

Sul canale Genovamorethanthis di Spotify sono attualmente disponibili alcune playlist, che accompagnano l’ascoltatore in un percorso virtuale di Genova e dei suoi musei.

La playlist Genovamorethanthis #1 arriva dai suggerimenti dei follower del canale Instagram Genovamorethanthis, che hanno scelto le 10 canzoni che meglio rappresentano lo spirito genovese. La raccolta spazia dall’eterna Ma se ghe penso alle canzoni degli Ex-Otago passando per Fabrizio De André e Gino Paoli, in un’autentica celebrazione del cantautorato genovese.

Genovamorethanthis #2 è invece un invito per tutti gli appassionati: ogni utente Spotify potrà aggiungere il brano che più lo lega alla nostra città, per dare vita a una raccolta creativa ed eterogenea.

I 21 musei di Genova avranno un’intera sezione dedicata, con una playlist per ciascuno, elaborata dal conservatore di riferimento per raccontare il museo da remoto, ma da utilizzarsi anche per le visite live dopo la riapertura.

Sarà un viaggio musicale attraverso il tempo e i generi: si parte dall’Inno di Mameli della playlist del Museo del Risorgimento (dove è conservato il manoscritto autografo) per arrivare a brani come She don’t know me (TuaMadre) e Asteroids (Zero Reset) i cui video sono stati girati al Museo di Storia Naturale.

Immancabili i testi che rappresentano il tempio della musica genovese: Viadelcampo29rosso, da Umberto Bindi fino a Luigi Tenco e ai New Trolls, senza rinunciare alle ballate dialettali dei Trilli.

La magnificenza dei Musei di Strada Nuova è incarnata da We are Golden (Mika) e Torna a casa (Måneskin), non mancano nemmeno le melodie di Niccolò Paganini che, come i brani di Fabrizio De André, sono il fil rouge che lega le playlist di molti musei.

Sono stati raccolti anche tutti i brani che si legano al Museo della Storia del Genoa: dai cori da stadio al podcast di Cronache dei ’90 che racconta l’andata e il ritorno di Genoa – Liverpool ’92.

 La libreria contenuti è disponibile a questo link https://bit.ly/SpotifyGenovamorethanthis

News correlate
LA VOCE DELLA TERRA 2020: Musica, Cultura e Natura in Valnerina tra agosto e ottobre.

Torna per il secondo anno in Umbria la manifestazione LA VOCE DELLA TERRA nei borghi di Scheggino, Sant’Anatolia di Narco e la città di Spoleto.


Prima ristampa per "La Storia della Disco Music" (Hoepli) - in libreria, ebook e negozi online!

La Disco Music raddoppia in libreria il suo ritmo frenetico! A distanza di pochi mesi dalla pubblicazione, il volume di Angeli Bufalini e Savastano sulla storia del genere più ballato dagli anni Settanta ad oggi, arriva alla prima ristampa!


Al via il tour estivo del violinista dall’archetto luminoso Andrea Casta che riparte con un magico concerto al tramonto.

Venerdì 10 luglio il musicista si esibirà per la rassegna #musikaaltramonto al The Hive, una delle più grandi e suggestive terrazze di Roma.


Il Forum Music Village ricorda Ennio Morricone, tra i fondatori degli Studi 50 anni fà.

Quello che mi fa un po' sorridere, oggi, è che la musica contemporanea è diventata la musica del cinema. Quindi la musica vera è oggi proprio quella del cinema, la sola che racchiuda tutte le musiche attuali. (E.Morricone in conversazione con G.Tornatore)


Brescia rinasce con “Il Paese delle Meraviglie”

La Leonessa riparte dalla cultura e dal turismo grazie ad emozionanti video sui luoghi più suggestivi della città.


Riapre a Fiumicino il Museo del Saxofono

Sabato 13 giugno riapre il Museo del Saxofono, fino a questo momento l’unico nel panorama internazionale, dedicato a questo strumento.


Lidia Schillaci News

Reduce dal successo del suo Secret Concert il 22 maggio e dalla recente uscita del suo brano “Noi non siamo Capaci” che il 5 giugno uscirà su Youtube.


Confermato a settembre il CONCORSO INTERNAZIONALE MUSICA SACRA 2020

Il Concorso Internazionale Musica Sacra 2020 conferma l'edizione 2020. Iscrizione all'Eliminatoria solo tramite l'invio di un video entro 15 luglio.


Nino  Rota Chamber Music: il nuovo album del violinista Alessio Bidoli

Fresco di pubblicazione il nuovo album del violinista Alessio Bidoli per Decca Italy: un omaggio alla musica cameristica tra neoclassicismo e cinema di uno dei nostri più significativi compositori contemporanei.


Il Museo del Sax di Fiumicino presenta: Botta Band - Il lato sorridente del jazz.

Sesto appuntamento musicale del 2020 al Museo del Saxofono di Fiumicino: sabato 7 marzo è di scena il jazz sorridente della Botta Band.