Cinema e teatro
di Francis Veber con Nino Formicola e Max Pisu, accompagnati da Alessandra Schiavoni, Andrea Zanacchi e Marco Manzini, per la regia dello stesso Nino Formicola
Deborah Bettega

Da giovedì 23 a domenica 26 gennaio approda al Teatro Ciak di Roma uno spettacolo davvero esilarante che vedrà sul palco due grandi protagonisti: arriva infatti “La Cena dei Cretini” di Francis Veber con Nino Formicola e Max Pisu, accompagnati da Alessandra Schiavoni, Andrea Zanacchi e Marco Manzini, per la regia dello stesso Nino Formicola. Le scene sono di Francesco Fassone. 

Siamo in Francia, nella Parigi bene. Ogni mercoledì un gruppo di amici, stanchi ed annoiati, organizza una cena speciale a cui vengono invitati personaggi ritenuti stupidi per riderne e farne beffa per tutta la serata. Gli invitati sono ignari del “gioco” e che la cena sia denominata “La Cena dei Cretini”. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta…

Il “cretino” Francois, invitato dal brillante Pierre, ribalterà la situazione, passando da vittima a carnefice. Riuscirà infatti a creare una serie infinita di problemi a Pierre, arrivando persino a mettergli in crisi il matrimonio.

Il tutto in un crescendo di gags, malintesi e situazioni comiche paradossali ed esplosive. 

Il capolavoro di Francis Veber torna a divertire le platee di tutta Italia con due protagonisti d’eccezione.

“La Cena dei Cretini” è stata scritta negli anni Novanta dall’autore francese, diventando un vero e proprio cult dopo la trasposizione cinematografica del 1998, con regia dello stesso Veber.

Una trama semplice, ma di grande impatto comico, come si addice alle commedie più riuscite.

News correlate
PANDEMIC TALES

Reazioni Artistiche di Allievi in trincea


Il Teatro Brancaccio presenta Debora Villa "Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere".

"Tanto tempo fa, i Marziani e le Venusiane si incontrarono, si innamorarono e vissero felici insieme. Poi arrivarono sulla terra e furono colti da amnesia: si dimenticarono di provenire da pianeti diversi."


Teatro Brancaccio e MDM Academy  presentano le Master Class internazionali dedicate ai professionisti del musical.

Stap Brancaccio di Roma e la MDM Academy di Milano presentano Masters of Musical un progetto formativo rivolto ai professionisti del musical.


Il Teatro Sala Umberto di Roma presenta "SHERLOCK HOLMES e i delitti di Jack lo squartatore "

Non tutti forse sanno che nel 1888 Sir Arthur Conan Doyle, il creatore di Sherlock Holmes, fu chiamato più volte da Scotland Yard ad offrire la sua consulenza a proposito degli efferati delitti che in quegli stessi anni coinvolgevano la Londra Vittoriana.


GLI ANNI PIÙ BELLI

Il tempo è il vero protagonista del film "Gli anni più belli" di Gabriele Muccino. Importante è anche il valore dell'amicizia tra sogni, delusioni, amori, tradimenti, speranze e fallimenti di un'intera generazione.


 Il Teatro Sala Umberto di Roma presenta "L'Uomo, La Bestia, la Virtù" di Pirandello.

Il David di Donatello Giorgio Colangeli veste i panni del “trasparente” professor Paolino nella rilettura registica di Giancarlo Nicoletti di uno dei classici pirandelliani, “L’uomo, la bestia e la virtù”.


Il Teatro Sala Umberto di Roma presenta "Le Allegre Comari di Windsor"

La scrittura di Edoardo Erba e la regia di Serena Sinigaglia riadattano, tagliano e montano con ironia Le allegre comari di Windsor, innestando brani, suonati e cantati dal vivo dal Falstaff di Verdi.


Il Teatro Brancaccino di Roma presenta: Vincent Van Gogh - le lettere a Theo

Un mondo fantastico, tenero e disperato affiora dalle tante lettere che Vincent scrisse all'adorato fratello Theo, gallerista, che si occupò di lui tutta la vita.


SUPERMAGIC ILLUSIONI

Festival Internazionale della Magia 17ª edizione al teatro Olimpico fino al 9 febbraio


ORGASMO E PREGIUDIZIO al teatro Ghione

Testo di Fiona Bettanini e Diego Ruiz, attori Fiona Bettanini e Diego Ruiz. Regia: Pino Ammendola e Nicola Pistoia