Eventi
LA CASINA VALADIER HA FESTEGGIATO IL 50° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO SULLA LUNA CON UNA STRAORDINARIA SERATA. MUSICA, PERFORMANCE ARTISTICHE E RAFFINATI PIATTI HANNO DATO IL BENVENUTO AGLI OSPITI.
Francesca Sirignani

Lo sbarco sulla Luna è stato un evento impossibile da dimenticare e, ogni estate, alzando la testa verso il cielo, torna vivido alla mente. Milioni di persone in mondovisione seguirono con il fiato sospeso quello che fu “un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità”.

Fu un’avventura epica, al centro della Guerra Fredda, e sembrava potesse essere l’inizio di una nuova era.

Da quando l’uomo calpesta il suolo terrestre, è sempre stato affascinato dal suo satellite, ha ispirato sonetti, ballate, canzoni, romanzi, poesie e ha reso possibile lo sviluppo di tecnologie che sembravano futuristiche, poi riutilizzate per divenire di uso comune.

La Luna, simbolo di tutto ciò che aneliamo, romantica, vicinissima e lontana, è al centro dei festeggiamenti voluti dal Presidente Eduardo Montefusco, per non dimenticare ciò che ci ha fatto palpitare in una notte estiva di 50 anni fa: la Casina Valadier dà vita al MOONLIGHT PARTY, tra le querce centenarie di villa Borghese, e brilla nella notte romana dal Pincio.

Un evento che  ha confermato il posizionamento e DNA di Casina Valadier, Food & Music entertainment per esperienze indimenticabili, ‘il piacere quotidiano dei sensi’.

Ad accogliere gli ospiti (rigorosamente in Total White, rigido dress code della serata), sono state le installazioni del performer e artista Giacomo Lion che ha creato le sue suggestioni geometriche declinandole nel tema lunare. Infatti la ricercatezza ed eleganza del tema sono state espresse grazie a una installazione dedicata che ha creato un’onda composta da fili in cotone bianchi. Essi hanno preso vita al calare del sole grazie all'illuminazione mirata, creando una straordinaria cornice per gli invitati, accompagnandoli in un mondo di lune bianche e luminose.

La musica  dal vivo è stata rappresentata della band composta da 6 elementi diretti da Giuseppe Iodice e con la voce di Chiara Vecchio, a cui si è unito il pianista di Casina Valadier.

Sono stati  suonati suggestivi brani dedicati alla Luna: Moonlight Serenade di Glenn Miller, Blue Moon di Billie Holiday, Fly me to the moon di Frank Sinatra, Moonlight Shadow di Mike Oldfield, Dancing in the moonlight dei Toploader, Man in The Moon dei REM, sono solo alcuni dei brani le cui note sono state avvolgenti.

A seguire musica elegantemente mixata dai DJ di Dimensione Suono Soft, radio caratterizzata da mood come l'amore, il benessere, la musica soft, la vicinanza con gli ascoltatori, ed è stata perfetta per il tema romantico della serata.

A raccontare la tecnologia e l’eleganza è stato Lamborghini, Gruppo L’Automobile Roma, rappresentata da Rolando Cellitti e Fulvio Nobile.

Lo chef di Casina Valadier, Massimo D'Innocenti, ha invece studiato un apposito menù ispirato alla Luna, con piatti come Terra Lunare, Luna ripiena di storione in ceviche ai lamponi, Mezza luna di ricciola, menta e frutto della passione, Polpettina di pesce panko con lime e zenzero, Peperoni dolci del piquillo, baccalà e alici, Pappa al pomodoro, burrata e basilico, Fregola in guazzetto di scoglio, calamari e frutti di mare, Cremoso al cioccolato, vaniglia e rum, Pesche al basilico, mandorle e zabaione, Semifreddo caffè e grue di cacao. E molto, molto altro, tutto da assaporare.

MOONLIGHT PARTY: UNA MERAVIGLIOSA FESTA D’ESTATE AL CHIARO DI LUNA NELLA SPLENDIDA CORNICE DELLA CASINA VALADIER.

 

Francesca Sirignani

 

 

Francesca Sirignani

Giornalista pubblicista specializzata in tematiche turistiche ed europee. Ha conseguito una laurea in Giurisprudenza e, dopo aver ottenuto la seconda laurea in Studi Europei ed Internazionali, ha approfondito la conoscenza dell’inglese e del francese viaggiando e frequentando corsi linguistici all’estero. Collabora con diversi un periodici specializzati in viaggi e rivolti a chi è appassionato di turismo, cultura ed enogastronomia. Si è occupata anche della redazione dei magazine dell‘ Hotel Indigo St. George, un boutique hotel 5 stelle lusso di Roma. La passione che nutre per le culture, le tradizioni e i paesaggi di altri popoli l’hanno sempre portata a viaggiare e a fotografare molti Paesi.

News correlate
Grande successo per la prima edizione di Expo Kuwait-Italy - 5.000 visitatori per le 80 aziende italiane partecipanti.

Kuwait City, si è conclusa la prima edizione dell’Expo Kuwait-Italy 2020, alla quale hanno partecipato più di 80 aziende italiane rappresentanti le eccellenze nei vari settori alimentare, lusso, abbigliamento e tecnologia.


In love: il galà party di "The Italian Wedding Stars"

Il romantico evento nel giorno di San Valentino


Pier Luigi Del Viscovo ha presentato nella splendida location di Palazzo Rospigliosi l’8° Summit della mobilità.

Mobilità. A volte immobilità. Un tema enorme e impegnativo. La tecnologia ci offre di migliorarla. Però ogni tanto la realtà ci ricorda che le cose fisiche, come le strade e le auto restano elementi essenziali per spostarsi.


Al via il primo evento dedicato al Made in Italy in Kuwait.

E' in pieno svolgimento a Kuwait City l’Expo Kuwait-Italy 2020 dedicato alle eccellenze italiane del Made in Italy.


Ancora un successo per il Premio Sette Colli

L'evento ideato e condotto da Fabrizio Pacifici


Al via la XIII Edizione del Premio Sette Colli Romanisti

L'evento ideato e organizzato da Fabrizio Pacifici che premia le personalità legate alla capitale


La Vie En Blanc Atelier apre la stagione wedding 2020 con il Wonderful Wedding a Villa Dino

L’eleganza delle creazioni della maison di viale delle Milizie accenderà le emozioni nel primo appuntamento del nuovo anno con il wedding della capitale


La Prima edizione del PREMIO “CON IL SOLE SUL VISO”

A ROMA SI E’ SVOLTA LA SERATA DI GALA DI PREMIAZIONE


Grande successo per  “The Italian Wedding Stars”

Il Teatro 1 degli studi di Cinecittà World, trasformato in uno spettacolare giardino di ciliegi in fiore, ha visto andare in scena la consegna del più ambito riconoscimento nel mondo del wedding, alla presenza di una straordinaria giuria


Premio Italia Informa 2019 - premiati i grandi nomi di finanza, economia, arte e cultura.

Si è svolto a Roma, presso la prestigiosa sede di Palazzo Fiano, Via in Lucina 17, l’Edizione 2019 del Premio Italia Informa.