Turismo
Una vacanza ai Caraibi nel periodo più magico dell’anno, per regalarsi sole, lunghe distese di sabbia bianca e mare turchese su isole dalla natura lussureggiante.
Sergio Ferroni

Caribbean Christmas

Chiamiamolo Natale, Christmas o Nöel: questo è il periodo dell’anno tra i più magici in qualsiasi angolo di mondo. La neve, il caminetto che scoppietta e una tazza calda di cioccolata fanno sicuramente parte della nostra tradizione ma festeggiare il Natale – almeno una volta nella vita – in una delle destinazioni calde e soleggiate dei Caraibi ha senza dubbio un sapore particolare. Che sa più di fuga che di tradizione.  Partire alla scoperta di usanze e tradizioni oltreoceano, perché anche in questo angolo di mondo questa festività è particolarmente sentita, porta con sé gioia, allegria e il piacere di condividere momenti assolutamente unici.  I Caraibi sono una scelta eccellente per una vacanza natalizia dal sapore esotico. Vi potrete rilassare su meravigliose spiagge di sabbia bianca e scegliere tra il fascino reggae della Giamaica, la coloniale Antigua o l’atmosfera sofisticata delle Bahamas. E, ancora, la maestosa bellezza di St. Lucia, quindi Grenada, l’isola delle spezie esotiche, Barbados con il suo fascino senza tempo, fino all’ex colonia olandese, Curaçao. Qualsiasi sia la vostra scelta, fatevi viziare nei migliori resort Luxury Included® di quest’area: i Sandals Resorts, tutti in posizione privilegiata fronte mare, organizzano diverse attività per celebrare il Natale e farvi vivere un’esperienza indimenticabile.

Giamaica, l’isola della musica

Rilassata e accattivante, la Giamaica è una delle destinazioni più popolari per organizzare una vacanza al mare d’inverno perché offre quanto di meglio ci si possa aspettare. Dalle cascate del Dunn’s River, alle passeggiate lungo la costa sulle spiagge di sabbia bianca come la famosa Seven Mile Beach, a tour culturali, per scoprire la storia del reggae visitando la casa dello stesso Reggae King, Bob Marley, optando per una delle escursioni organizzate da Island Routes.  Indimenticabile nel periodo natalizio, per le numerose decorazioni sparse ovunque, persino sulle palme, per la musica che riecheggia in ogni angolo e per il Grand Market, mercato colorato e vivace che viene allestito nelle principali città della Giamaica per la vigilia di Natale.  Per una vacanza rilassante, niente di meglio di uno dei sei, presto sette, resort all-inclusive in Giamaica di Sandals Resorts. Che sia il primo resort sull’isola del brand, che aprì i battenti nel 1981, il Sandals Montego Bay, o il Sandals Royal Caribbean in stile coloniale britannico con un’esotica isola privata, o il Sandals Ochi e il Sandals Royal Plantation immersi nelle bellezze naturali (ndr. il 24 maggio 2023 aprirà il nuovo Sandals Dunn’s River nell’area di Ocho Rios), o ancora il Sandals Negril per una vacanza sulla spiaggia più bella, il Natale sarà indimenticabile e vi sentirete conquistati dalla leggendaria bellezza dell’isola.

Barbados, gioiello caraibico

Barbados è senza dubbio una delle isole più belle dei Caraibi. Un tempo colonia britannica, quest’isola nel sud-est del Mar dei Caraibi è ricca di storia e cultura e la vacanza sarà resa speciale dalle spiagge meravigliose e dalla popolazione ospitale e amichevole. Il Natale qui è un vero tripudio di luci, musica e cibo e certo non mancano i luoghi da visitare come la capitale Bridgetown o la vicina St. Lawrence Gap, dove sorgono il Sandals Barbados, ideale per una vacanza all’insegna del romanticismo, e il Sandals Royal Barbados affacciato sulla rinomata Maxwell Beach in una suggestiva baia protetta dalla barriera corallina. 

St. Lucia, paradiso esotico

Un’altra meta adatta sia per clima che per le temperature durante le vacanze di Natale? St. Lucia è quella che fa per voi. Le temperature qui si aggirano intorno ai 30°C a dicembre e quella dell’acqua è di poco inferiore, condizione ideale per nuotare, abbronzarsi e praticare sport acquatici.  Le bellissime spiagge con splendide viste sul litorale a nord, l’incontaminata Sandy Beach a sud, i paesaggi vulcanici, la foresta pluviale, il fascino ipnotico di Marigot Bay e le cime gemelle di Les Pitons – simbolo dell’isola – la rendono un luogo incantevole. Il 13 dicembre potrete partecipare alla Festa delle Luci che segna l’inizio del periodo natalizio e prevede canti, balli e fuochi d’artificio, ma ovunque, nell’isola, regna aria di festa. E per rendere ancora più indimenticabile questa esperienza, potrete soggiornare in uno dei tre Sandals Resorts sull’isola: il Sandals Regency La Toc, elegante resort con campo da golf; il Sandals Grande St. Lucian, un’oasi di romanticismo e bellezza o, ancora, il Sandals Halcyon Beach, la quintessenza di un resort direttamente sulla spiaggia.

Antigua, lo scrigno delle Piccole Antille

Famosa per le sue 365 spiagge, una per ogni giorno dell’anno, Antigua ha molto da offrire. Dalla famosa Dickenson Bay alle centinaia di baie poco esplorate e insenature di sabbia bianca finissima che corrono lungo l’intera costa tortuosa dell’isola, ai numerosi sport acquatici e terrestri che vi si possono praticare. Le tradizioni natalizie locali riflettono l’eredità africana ed europea dell’isola: divertitevi osservando i trampolieri che ballano e rallegrano l’atmosfera con i loro abiti colorati e regalatevi un’esperienza nel comfort unico del resort di lusso all-inclusive Sandals Grande Antigua, premiato ripetutamente quale “resort più romantico del mondo”, sorto proprio sulla spiaggia più bella di Antigua, la baia di Dickenson. 

Bahamas, l’esclusività esotica

Le Bahamas custodiscono una magia speciale che non si trova in nessun altro angolo del mondo e le acque cristalline che le circondano le rendono meta richiestissima e amata tutto l’anno. Che sia su alcune delle migliori spiagge di Nassau come Cable Beach, Love Beach e Cabbage Beach, o di Great Exuma, come Coco Plum Beach o Three Sisters Beach, potrete respirare ovunque l’incredibile atmosfera natalizia locale, partecipando in prima persona alle tradizionali celebrazioni: dalle cerimonie di illuminazione dell’albero di Natale ai numerosi concerti. Non perdetevi però il colorato e vibrante Junkanoo Festival tra Santo Stefano e il primo giorno dell’anno; una vera e propria sfilata tra coloratissimi costumi realizzati a mano dalla popolazione, accompagnata da musica, balli di strada e tanto divertimento.  La vostra vacanza alle Bahamas è all-inclusive e il comfort assoluto se soggiornate al Sandals Royal Bahamian, uno splendido resort sulla più bella spiaggia di Nassau dotato di un’isola privata e recentemente ristrutturato, oppure al Sandals Emerald Bay che si estende su una superficie di oltre 200 ettari e dispone di un campo da golf a diciotto buche progettato dal grande campione Greg Norman.

Curacao selvaggia e indomita

Curaçao non è certamente da meno quando si pensa ad una vacanza di Natale ai Caraibi. Quest’isola fa parte del gruppo di isole ABC, insieme ad Aruba e Bonaire. Famosa in tutto il mondo per la sua vivace cultura, le spiagge selvagge costellate da intime calette, Curaçao vanta anche spettacolari siti di immersione ed ecosistemi marini intatti. In occasione di questa ricorrenza, fuochi d’artificio, festival e decorazioni ovunque per le città, le strade e gli edifici dell’isola sapranno regalarvi la giusta atmosfera, dal sapore vagamente olandese…

Qui vi aspetta il nuovissimo resort all-inclusive Sandals Royal Curaçao, con romantiche piscine, suite da sogno e tanti concept culinari che renderanno la vostra vacanza davvero unica e indimenticabile.  

News correlate
La sorprendente area vacanze sci e malghe Rio Pusteria

Una settimana bianca appagante per tutti!


Alpi Centrali: la montagna wild secondo OverAlp - Valchiavenna, Valtellina ed Engadina, insieme per un’avventura energetica e unica.

OverAlp, tour operator specializzato in outdoor e montagna, vi porta alla scoperta delle tre valli regine dello sci alpinismo, a cavallo tra Alpi Orobie e Retiche d’Italia e Svizzera.


Polonia, culla dell’eliocentrismo: sulle tracce di Copernico

Nel 2023 la Polonia festeggia i 550 anni dalla nascita di uno degli astronomi più famosi e influenti della storia: Niccolò Copernico, padre dell’eliocentrismo, la prima personalità del Rinascimento che osò sfidare le leggi di Aristotele e Tolomeo.


Bahamas, che cultura!

Le Isole Bahamas, con oltre 700 isole e isolotti e 16 destinazioni insulari uniche, si trovano a soli 80 km dalla costa della Florida e offrono una facile e accessibile fuga dalla quotidianità


Nico Valsesia ospite a La Thuile per presentare il documentario “Ascension to Ararat”

Un “From Zero to” (ndr. progetto ideato dallo stesso atleta) particolarmente emozionante per Nico, accompagnato dal figlio Felipe in questa avventura dal mare alla vetta.


Malta color argento

C’è chi sceglie l’arcipelago maltese come buen retiro per trascorrere gli anni della pensione tra storia, cultura e sole. Ma per gli stessi motivi, in qualsiasi momento, Malta è perfetta anche per una vacanza


Sci solidale: La Thuile scende in pista per sostenere la ricerca Telethon sulle malattie genetiche rare.

Torna lo Sci Solidale a La Thuile, che sabato 21 gennaio vedrà la presenza di iniziative speciali sulle piste del lato Wild del Monte Bianco.


Slovenia: Kranjska Gora, capitale mondiale degli sport invernali 2023

A Kranjska Gora, tradizionale sede della Coppa del Mondo di salto con gli sci, quest’anno le cose si fanno serie.


Accessibilità a La Thuile

La nota località sciistica valdostana è raggiungibile da Morgex, passando dal Colle San Carlo.


Bahamas, the joy of Junkanoo

Se cercate un’immersione nella cultura e nella tradizione delle Bahamas, il modo migliore per farlo è partecipare ai festeggiamenti del Junkanoo. “Non c’è nulla come il Junkanoo. Il battito è così virale, così potente’, Lenny Kravitz”