Arte e cultura
Paolo Maggioni presenta il suo nuovo romanzo alla Dante
Sergio Ferroni

La calda estate del commissario Casablanca

Mercoledì 6 luglio alle ore 18 per la rassegna “Pagine di Storia”, nella sede centrale della Società Dante Alighieri (piazza Firenze n. 27, Roma) sarà presentato il libro di Paolo Maggioni La calda estate del commissario Casablanca, edito da SEM nel 2022.

Con l'autore ne parlano il Segretario generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi, la giornalista di Rai News 24 Eva Giovannini e Antonio Di Bella, Direttore del genere Approfondimento RAI.

La storia: il giovane commissario di polizia Giuliano Casablanca, detto Ginko, è stato trasferito dalla Omicidi all’Ufficio Passaporti. Qui, “con la sua squadra – Panettone, poliziotto sovrappeso, Zhong, cinoromano che ha preferito la pubblica amministrazione al bar del padre, e Minimo Sindacale, instancabile sfaticato – sembra destinato a un lavoro tranquillo e abitudinario”. Ma, durante le vacanze del questore, si trova a ricostruire “la storia di Issa, un maliano fuggito dal Centro di accoglienza di via Sammartini, lungo i binari della Stazione Centrale, e poi morto sul tetto di un treno che aveva come destinazione la Svizzera.” Nell’estate del commissario Casablanca, quello che sembrava un incidente si trasforma in un giallo complesso e avvincente.  Paolo Maggioni, inviato Rai News 24 e Forrest (Rai – Radio 1), ha lavorato come conduttore e autore di Caterpillar (Rai – Radio 2) e Radio Popolare. Insegna al Master di giornalismo dell’Università Cattolica di Milano

News correlate
Ad un anno dall’entrata dei Talebani a Kabul, in Afghanistan, è apparsa a Roma una nuova opera della street artist Laika dal titolo “Zapatos Rojos, Save Afghan Women”

Nella notte tra il 14 e il 15 agosto, il poster è stato attaccato in via Nomentana angolo via Carlo Fea, accanto all'ambasciata afghana e rappresenta una donna afghana con indosso un burqa e delle scarpe rosse, simbolo della lotta contro la violenza sul


La notte di San Lorenzo.

Riflessi di un mito nella letteratura contemporanea: il romanzo “Somnium.Urla dall'Universo” di Bruno Scapini


Si apre con una serie di opere inedite la mostra “Rifugi di emozioni” che Oblong Contemporary Art Gallery di Forte dei Marmi dedica al maestro sloveno Cveto Marsic.

È un omaggio all’acceso e vibrante cromatismo astratto che caratterizza le opere dell’artista, e all’intensa e vigorosa matericità del colore che compone l’altro tratto cruciale dell’espressività pittorica di Cveto Marsic.


Miracolo a Roma -Rievocazione storica del miracolo della Madonna della neve

5 Agosto 358 d.C.- 5 Agosto 2022.


Apre bando per video artisti: RAW incontra il Miami New Media Festival 2022

I video selezionati saranno mostrati durante la settimana dell’arte contemporanea di Roma, presso il Centro di Studi Americani. Iscrizioni fino all'15 settembre 2022


Il mare in una borsa: Baubeach® presenta le sue creazioni artistiche di riciclo

Il 6 agosto al Baubeach® di Maccarese una giornata sul riciclo creativo con la presentazione delle borse nate da ombrelloni dismessi disegnati da Karen Thomas. Il ricavato andrà ad un'associazione di volontariato per cani senza famiglia.


Un grande Amedeo Fusco racconta Frida Khalo

Un bel debutto, quello dell’ecclettico attore, scrittore, uomo concreto al servizio dell’Arte e degli artisti che è Amedeo Fusco


Adriano Teso e l’ABC per vivere bene

Un libro fantastico di Adriano Teso con Fabio Cesaro e con la Prefazione di Santo Di Nuovo


SOMNIUM. Urla dall'Universo

Presentazione a Trieste del romanzo di Bruno Scapini


“Roma – Il Cairo, l’inizio di un viaggio.”

L’istituto di Cultura Egiziano di Roma ha Inaugurata la mostra “Roma – Il Cairo, l’inizio di un viaggio.”