Arte e cultura
A Roma, tra Casal Bruciato e Rebibbia, il ricordo della vita e dell’artista con gli eventi della manifestazione “Racconto di una vita da Corsaro. Pier Paolo Pasolini”.
Sergio Ferroni

Proseguono gli eventi in ricordo di Pier Paolo Pasolini, nell’anno del centenario dalla nascita, organizzati da DBG Management &Consulting nell’ambito della manifestazione “Racconto di una vita da Corsaro. Pier Paolo Pasolini”, finanziata dal Municipio IV – Direzione Socio-Educativa.

Guide turistiche esperte accompagneranno i visitatori nei luoghi di quelli che furono i primi quartieri ad accogliere Pasolini al suo arrivo a Roma, nel 1950, e per un periodo visse nella zona di Ponte Mammolo, nel IV Municipio. Un modo per consentire ai cittadini di vivere il territorio con maggior consapevolezza, e per scoprire e comprendere il vero significato delle opere dell’autore, considerato il massimo esponente del neorealismo.   Il primo degli appuntamenti itineranti è sabato 21 maggio, dalle 10:15 alle 12 circa, Giulio Bianchini, guida turistica esperta e certificata con patentino,accompagnerà i partecipanti per le vie di Casal Bruciato,raccontando il significato e il valore dell’eredità che ci ha lasciato Pier Paolo Pasolini, non tralasciando di inserire il racconto nei luoghi di Roma dove ha vissuto l’artista.  La settimana successiva, sabato 28 maggio, sempre dalle 10:15 alle 12 circa, sarà la volta di Muri Lab, associazione culturale composta da guide turistiche, che guiderà i presenti alla scoperta di Rebibbia e delle “tracce” che ancora oggi ci parlano di Pasolini, e degli omaggi all’artista fatti dalla città, come i murales.  Le visite guidate riprenderanno poi a settembre, in altri quartieri con lo storico dell’arte professor Vittorio Maria De Bonis.La scelta di coinvolgere accompagnatori diversi è stata data dal desideriodi offrire punti di vista e modi di raccontare differenti tra loro, per un’esperienza immersiva e completa nella cultura e nell’arte di Pier Paolo Pasolini.   “Un modo per raccontare la cultura italiana attraverso i suoi esponenti più significativi, offrendo a turisti e residenti un modo per scoprire angoli di Roma che non conoscevano, o dei quali non sapevano il significato. – Commenta Barbara Molinario, ideatrice della manifestazione e amministratore unico di DBG Management &ConsultingAbbiamo organizzato questi appuntamenti itineranti tra bellezze archeologiche, storiche e paesaggistiche un po’ nascoste e spesso sottovalutate, per raccontare la nostra storia in un modo più autentico e diretto, in linea con lo stile di Pasolini. Vorrei esprimere un sincero apprezzamento per il Municipio IV, che sta puntando molto sulla valorizzazione della cultura, ed ha portato sul territorio un progetto importante”. 

Tanti gli appuntamenti anche nei prossimi mesi, fino a dicembre 2022. Il 27 maggio, un concerto sinfonico eseguito dalla Cappella Musicale Costantina diretta da Paolo de Matthaeis, e uno spettacolo di danzadedicato all’ambiente e a “Impatto Zero” a cura dell’Associazione Road to green 2020.  A giugno la giornalista Angela Iantosca,presso il Centro Culturale Gabriella Ferri a Pietralata, organizzerà delle giornate culturali dedicate ai più giovani, ad ottobre all’interno delle biblioteche del IV Municipio con l’attrice Stella Pecollo leggerà alcuni scritti dell’artista, stralci di opere, aforismi, articoli di giornale. E ancora, a settembre riprenderanno le visite guidate, con lo storico dell’arte professor Vittorio Maria De Bonis e a novembre la performance delle drag queen più famose d’Italia, le Karma B, dive, artiste, estrose ed audaci, proprio come l’arte di Pasolini sapeva essere. In chiusura della manifestazione, a dicembre verrà allestita una mostra dedicata a Pasolini.

Per accreditarsi agli eventi: eventieculturaroma@gmail.com 

Per restare aggiornati su tutte le attività:

http://dbgmec.com/pier-paolo-pasolini/

https://www.facebook.com/Eventi-e-Cultura-Municipio-IV-105974932109301

https://www.instagram.com/cultura_municipioiv/

News correlate
Brindisi (Nobili) per le creazioni galattiche

Daniela Monaci presenta la sua mostra “Cosmogonia” accompagnata dalle poesie di Sonia Gentili al Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese


MUNDI: apre a Firenze il MUseo Nazionale Dell’Italiano

Si parte con l’inaugurazione di due sale, la sede del Museo è all’interno del complesso di Santa Maria Novella


La calda estate del commissario Casablanca

Paolo Maggioni presenta il suo nuovo romanzo alla Dante


 Serata benefica con Barbara Bouchet

L'evento a Milano organizzato da Daniela Iavarone


La Dante al Premio Strega: cerimonia a Palazzo Firenze

Alessandra Carati incontra i Presidi Letterari e riceve il loro voto per la finale


Antonello di Carlo presenta "Viaggio in Sicilia"

IL 23 Giugno si è svolta presso l'Unar, a Roma, la presentazione di "Viaggio in Sicilia", nuovo libro dello scrittore siciliano (ma residente in Emilia Romagna) Antonello di Carlo.


“Mio padre Luigi Amato”

Incontro con Francesco Amato nel ricordo del grande artista suo padre


“Il libro del week-end”

Una campagna online per promuovere la letteratura Romena in Italia


Pietrasanta (Lu) dal 25 giugno al 17 luglio tra arte e danza con la mostra " Respiri.Yinon Gal-On" e la Sesta edizione del Dap Festival

Il Comune di Pietrasanta, Oblong Contemporary Art Gallery e Dap Festival and New Dance Drama presentano oggi la mostrab " Respiri.Yinon Gal-On" e la Sesta edizione del Dap Festival and new Dance Drama.


Intervista al pianista Leonardo Pierdomenico

Conoscere il pianista Leonardo Pierdomenico