Eventi
La carriera dell'attrice e produttrice cinematografica e televisiva. «
Elena Parmegiani

Isabella Orsini, la regina della produzione cinematografica

Dopo tanti film e fiction di successo, all’apice della sua carriera d’attrice, dieci anni fa rinunciò a firmare diversi contratti allettanti per sposare in Belgio il principe Edouard Lamoral de Ligne de La Trémoille. Da allora, però, Isabella Orsini, a differenza di molte sue colleghe, non ha mai abbandonato il mondo dello spettacolo e racconta a Off la sua intensa attività di produttrice cinematografica e televisiva. «Con la mia casa di produzione GapBusters sto realizzando numerosi progetti. Poco tempo fa Isabella diceva:”Prossimamente, per esempio, uscirà il film The Sound of Philadelphiacon Matthias Schoenaerts ma anche la fiction Mirage. Con i miei due soci abbiamo intenzione di realizzare una ventina di film, tutti di qualità. Produrrò anche in Italia e, se troverò il ruolo giusto, tornerò anche a recitare. “ E da allora Isabella é andata avanti diventando la più grande delle produttrici arrivando oggi a vincere il David di Donatello con “Freaks Out”. Ci dice: La mia casa di produzione e’ GAP Busters . Voglio produrre molti film e portare i soldi belgi per molti progetti in Italia . Amo la mia nazione . Sono felice che abbiamo vinto il secondo David di Donatello in 2 anni! L’anno scorso con Il Primo Re di Matteo Rovere. Quando Carlo Conti mi ha dato in mano il David ero così emozionata che ho anche dimenticato di togliere la mascherina! Poi per fortuna quando Andrea Occhipinti (patron di Lucky  red )mi ha ringraziata chiamandomi la signora Orsini l’ho tolta”

 

News correlate
Alessandria, il 25 agosto torna il Festival internazionale dei Templari

Storici e cantanti, scrittori e rievocatori, attori e performers, narratori e musicisti raccontano la storia, il mistero e la leggenda dei famosi frati-cavalieri del Medioevo,ancora presenti nel nostro immaginario collettivo.


“Data-drivencommunication: tra cybersecurity e privacy”

Presentato il nuovo numero di The Corporate Communication Magazine dell’International Corporate Communication Hub


Lorena Cesarini per la parità:In Italia il nero è associato all’immigrato e il Gender Gap nello spettacolo è su ruoli e salari

L’iniziativa organizzata dalla Regione Lazio in occasione della Giornata regionale contro le discriminazioni di genere sul lavoro


Grande successo per la XXI Edizione del Premio Aila "Progetto Donna" a Taormina

Tra i premiati Eleonora Daniele, il Premio Oscar Bobby Moresco, Pamela Villoresi


Forte dei Marmi, al via la nuova stagione di Madeo al Forte tra dinner show e sapori del Mediterraneo

Grande party di apertura all'insegna del glamour, della musica e del dinner show


"La Nouvelle Vague di Raymond Cauchetier" all’ Isola Tiberina

Al via la mostra "La Nouvelle vague di Raymond Cauchetier" all'isola Tiberina, atto d'apertura della manifestazione che si concluderà il 13 Luglio.


Salvamamme: presentazione di Nonna Boutique

Progetto sperimentale pensato per gli anziani in difficoltà


Grande successo de “Il Goal per la Vita”: la squadra degli Avvocati del Foro di Roma vince la coppa del torneo di calcetto promosso da Mida Academy

La sera Gran Gala per festeggiare la giornata evento. Tra gli ospiti: Milena Miconi, Patrizia Mirigliani, Matilde Brandi e Andrea Casta


“Phygital Sustainability Expo®”

Una maratona sulla sostenibilità ricca di innovazione e nuove sfide - 70 Brand, 56 Espositori, 75 Relatori, 16 Multinazionali


Gran successo per la XXI edizione del Premio Aila “Progetto Donna” al Teatro Greco di Taormina

Tra i premiati Eleonora Daniele, il Premio Oscar Bobby Moresco, Pamela Villoresi