Salute e benessere
La primavera alle porte è il momento giusto per dedicare del tempo alla propria cura e benessere, e l’eforea spa dell’Hilton Molino Stucky è un ottimo punto di riferimento per i viaggiatori e per i veneziani desiderosi di concedersi un po' di relax
Sergio Ferroni

Una primavera tra relax, natura e bellezza - All’Hilton Molino Stucky di Venezia

Collocata in un corpo indipendente all’interno dell’edificio di architettura post-industriale sulle rive della Giudecca che ospita l’hotel, l’eforea spa accoglie i suoi ospiti in un’oasi di benessere tra il verde del giardino e la funzionalità delle sale, per ritemprare il corpo e lo spirito affidandosi alle sapienti mani delle terapiste della spa, in un concetto che coniuga semplicità e autenticità. Le sale fitness, la sauna, il bagno turco, la jacuzzi, le sale relax, e le cinque cabine, in cui concedersi i migliori trattamenti, donano un’esperienza di bellezza e benessere totale. Questo ambiente ispiratore fa da sfondo alla costante ricerca del wellness, volta ad offrire agli ospiti della spa trattamenti in linea con le tendenze più attuali e la ricerca più avanzata. Nel periodo primaverile, per allentare le tensioni e lo stress accumulati durante l’inverno, l’eforea spa propone oggi un percorso di benessere che viene dalla natura. Ispirato all’antica vocazione della Giudecca, da sempre definita “l’orto di Venezia” per l’alto numero di antichissimi orti tutt’ora attivi, il trattamento si basa sulle proprietà naturali dell’olio essenziale di Rosmarino e di Pino. L’olio di pino, infatti, è ricco di sostanze in grado di alleviare lo stress, produce una sensazione di buonumore, attenua la stanchezza e limita la debolezza del fisico e della psiche, mentre l’olio di rosmarino ha proprietà fortemente drenanti, riduce la cellulite e riattiva la circolazione sanguigna, sciogliendo le tensioni e alleviando così i dolori muscolari. Il trattamento consiste in un massaggio mirato, che lavora sui muscoli in modo delicato ma al tempo stesso profondo, migliora la circolazione ottenendo un potente effetto antistress. Grande attenzione viene dedicata al viso, alla testa e alla base del collo, parti del corpo che sono sempre all’origine di tutte le tensioni, nonché alle mani e ai piedi, lavorando sulle tante articolazioni e distendendo la miriade di piccoli muscoli che compongono le estremità. Per completare il percorso di benessere e relax il trattamento può essere abbinato ad una leggera attività fisica, con una passeggiata alla scoperta dell’isola della Giudecca, abbellita da giardini e orti affacciati sulla laguna. Pochi minuti di camminata veloce e si arriva alla Chiesa del Redentore, che conserva una sorpresa del tutto inaspettata: l’orto giardino dei Frati Cappuccini che ancora oggi gestiscono la chiesa stessa. Alle spalle del convento, infatti, si trova ancora l'antico orto, l'unico ad aver conservato l'estensione originaria di circa un ettaro e coltivato ad ulivi e viti, alberi da frutto, ortaggi ed erbe aromatiche un tempo utilizzate nell'adiacente farmacia. La passeggiata, abbinata all’immersione nella tranquillità e nel silenzio di questo luogo, uniti alla bellezza ed alla pace che diffonde completano l’esperienza di rinnovamento e benessere.

E a fine giornata nulla di meglio di un aperitivo in tema sul rooftop dell’albergo, allo Skyline Bar, dove si potrà tonificare lo spirito ammirando dall’alto la bellezza della laguna con il miglior panorama sul canale della Giudecca (con i suoi giardini) e su tutta Venezia. Si potrà scegliere, tra i tanti drink disponibili, il Mocktail Detox -a base di mela, carota, timo, lime e fever tree ginger beer - o meglio ancora il famoso Stucky-tini al rosmarino, a base di Gin Stucky, - realizzato con 4 botaniche della Laguna raccolte a mano: finocchio di mare, porcellana di mare, enula e santonico – con aggiunta di limone e zucchero al rosmarino, e guarnito con Scorza di limone e rosmarino affumicato. Dalla natura e dalla bellezza della città più affascinante al mondo un nuovo benessere fatto di relax e armonia con l’ambiente, per salutare l’arrivo della bella stagione.

News correlate
Inaugurato a Roma il nuovo Centro Benessere del dott. Mauro Megaro

Il dott. Mauro Megaro, presidente dell'Associazione Oilfa e coach del benessere ha inaugurato a Roma, in Piazza Sante Bargellini15 il suo nuovo Centro Benessere


CELIACHIA: L’INFORMAZIONE SALVA LA VITA

La Maratona di Uno Mattina Estate


Archetipo della madre la Luna ci accoglie e ci culla accompagnandoci in una dimensione dove tutto diventa possibile

Parole d’amore, sogni, sospiri e desideri, a chi non è capitato almeno una volta di alzare gli occhi al cielo cercando la luna e affidare a lei emozioni e sentimenti. Quando lo facciamo assecondiamo un istinto naturale.


PELLE: DALLA SALUTE ALLA BELLEZZA

Una guida pratica sulla dermacosmesi


“La dieta del restart ormonale” rivela il segreto per rigenerare mente e corpo

È disponibile nelle migliori librerie il rivoluzionario libro del Dottor Emanuele De Nobili, esperto in medicina generativa e anti-aging, e della giornalista scientifica Margherita Enrico, edito da Sperling & Kupfer


Novità del congresso di medicina estetica 2022

Liquid lifting, rimodellamento corpo con le onde elettromagnetiche e l’evoluzione dei canoni di bellezza secondo le influencer...


JB Tech: l’azienda veneta che tiene lontani i parassiti senza sostanze chimiche

Un innovativo dispositivo antiparassitario per gli animali domestici, che permette di non usare sostanze chimiche. Una tecnologia innovativa, tutta made in Italy, sviluppata da un’azienda veneta


L’Osservatorio Nazionale Amianto scelto dal Ministero dell’Istruzione per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu

L’associazione si occuperà di educazione ambientale e della rimozione della fibra killer dagli istituti scolastici In Italia sono 2292 le scuole con amianto, esposti 356.900 studenti e 50mila persone tra personale docente e non docente (dati Ona)


La Bubble Bath Experience del Cavalieri Grand Spa Club

Sin dall’infanzia un bel bagno caldo con tante bolle rappresenta per gli esseri umani un momento di relax e di svago.


Sopravvivere al Capodanno 2022: 5 consigli per evitare l’hangover del giorno dopo

Acqua, zenzero, frullati e un mix naturale di vitamine, sali minerali, elettroliti ed aminoacidi creato da Vit2go, per evitare i sintomi del post sbornia