Altro
L’iniziativa è promossa dall’associazione Road to green 2020 e rivolta a tutti coloro che abbiano idee sostenibili per rendere il futuro più green. Per i migliori progetti, riconoscimenti e l’opportunità di visibilità e crescita nel settore
Sergio Ferroni

Diventa ambasciatore della sostenibilità con il contest #roadtogreen

C’è tempo fino a venerdì 6 maggio 2022 per candidarsi a  #roadtogreen  e diventare ambasciatore della sostenibilità!  Il contest,  ideato da Barbara Molinario, è organizzato ogni anno dall’associazione Road to green 2020, e si rivolge a chiunque voglia presentare il proprio progetto (che dovrà essere rigorosamente inedito) per rendere il nostro futuro più green.  Creatività e innovazione all’insegna della sostenibilità, per costruire un domani più rispettoso dell’ambiente, riducendo lo spreco e il consumo indisciplinato delle risorse naturali, puntando su quelle rinnovabili e a basso impatto. Tutti i progetti pervenuti saranno valutati attentamente e i migliori candidati saranno invitati a presentare le loro idee a Roma il prossimo 26 maggio, in un evento dedicato al contest alla presenza di una giuria di esperti nel settore della sostenibilità. Ogni giurato potrà, poi, scegliere il suo preferito al quale assegnare una menzione e un riconoscimento speciale,dai premi economici alla possibilità di prendere parte ad importanti eventi del settore, all’opportunità di essere inserito in alcuni dei loro progetti. Il più votato, infine, si aggiudicherà un voucher formativo presso l’Accademia del Lusso di Roma.

“Ogni anno riceviamo moltissimi progetti per il nostro contest, e questo ci fa molto piacere, perché dimostra la voglia di cambiare le cose e costruire un futuro che sia all’insegna della sostenibilità. – Ha dichiarato Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020. – Negli anni abbiamo visto la partecipazione di veri e propri talenti che, grazie a questa occasione di visibilità e alla possibilità di prendere contatti con chi opera già nel settore, sono riusciti a costruire una propria professionalità e ad affermarsi nel proprio ambito. Anche per questa edizione stiamo già ricevendo delle proposte interessanti. Faccio un in bocca al lupo a tutti, e vi aspettiamo al nostro evento il 26 maggio a Roma”.

Le categorie previste sono cinque:  food; culture & nature; health; fashion & beauty; city, mobility & technology.  Ognuno può partecipare con la propria arte, senza alcun vincolo, utilizzando pitture, sculture, installazioni, video, abiti (bozzetti o realizzati), plastici ecosostenibili, disegni, fotografie, progetti di eventi e altro. Il contest è aperto a tutti, senza vincoli di età, titolo o professione.

Il regolamento è disponibile al link:  https://lacittadelfuturo.com/contest-2022-roadtogreen/

News correlate
Televisione: Denny Mendez torna alla conduzione di POLE POSITION in onda su Sky

L’attrice e conduttrice Denny Mendez, torna al timone di Pole Position, il programma di Business 24 Tv rivolto alle imprese e specializzato nelle interviste ad imprenditori e manager.


Luci d’autunno su Ogliastra e Barbagia

Un viaggio totalizzante che beneficia della quiete che segue la stagione estiva.


STEP Futur Ability District a Milano

Un percorso interattivo in 10 tappe per fare un passo in avanti verso il futuro


 Osservatorio Nazionale Amianto

Uno screening gratuito promosso da ONA e Osservatorio Vittime del Dovere a tutela del personale delle Forze Armate - Bonanni (ONA): “Necessario verificare i livelli di contaminazione dei nostri militari impegnati nelle missioni’


Festival Genius loci 2022- Dove abita il genio

Inizia a Roma la quinta edizione della rassegna dedicata all'architettura e alla ricerca scientifica, tour guidati, mostre fotografiche, performance e workshop per conoscere i luoghi dove si crea il futuro


Premio alla carriera a Sandra Milo

La famosa attrice italiana sempre sulla cresta dell'onda


Antiparassitari ecologici, atossici e sicuri per pet e umani. L’innovazione di JB Tech

Un innovativo dispositivo che, con una tecnologia tutta made in Italy, tiene lontane zecche, pulci, e altri parassiti, senza ricorrere a sostanze chimiche, utilizzando onde meccaniche sonore, non percepibili dal nostro orecchio.


Industrie Fluviali, al via il 12 Marzo la prima edizione di “Sensors, an identity design mindtrip”

Un workshop creativo per intelligenze poco artificiali


SOS Ucraina:  un aiuto a chi fugge dagli orrori della guerra

Al via una grande raccolta di generi di primo soccorso per i profughi ucraini


Grano: Cia-Agricoltori Italiani e Italmopa insieme per costruire una “filiera bio equa italiana”

Siglato protocollo d’intenti tra le due organizzazioni. Obiettivo sviluppare e promuovere progetti dedicati che garantiscano qualità, sostenibilità e giusto prezzo agli operatori coinvolti