Turismo
Nel turismo definisce un settore e il leisure time evoca suggestioni di piacevolezza di vita che vanno oltre il significato che può rivestire il termine tradotto in italiano: il tempo libero.
Roberto Dionisi

E allora mi rendo conto che la mia ostinata convinzione circa l’assoluta importanza del tempo libero, inteso ovviamente come settore; la sua importanza e direi perfino preminenza su altri aspetti della vita e della società tuttora maggiormente considerati, potrebbe acquistare d’incanto suggestione ed efficacia semplicemente usando una definizione ben più alla moda come quella, appunto, di leisure time. E, sviluppando poi la medesima equazione, adottando cioè la terminologia inglese anche per quelli che sono gli operatori del tempo libero, ne conseguirebbe automaticamente una connotazione di qualità ben maggiore di quella che attualmente si riconosce alla professione dell’animatore, termine che sta a significare, attualmente, in italiano, quello che in inglese potrebbe definirsi, adottando una terminologia più modaiola “leisure guest assistent”. Non oso immaginare quanti problemi di immagine e di identità professionale potrebbe risolvere la semplice sostituzione di un termine più modaiolo a quello glorioso ma che, nonostante la sua storia di oltre 60 anni, non è ahimè riuscito a farsi ancora considerare nel suo significato più alto, quello appunto di organizzatore specializzato e professionalizzato del tempo libero (quel tempo libero, come dicevamo, così strategico per il turismo, l’economia che ne consegue e l’intera società); rimanendo purtroppo relegato, nell’immaginario dei più, ad un significato più squalificante che non gli riconosce il merito dei risultati conseguiti, proprio grazie al suo ruolo, dal settore del leisure!
E allora proviamo a rivedere il tutto: che cos’è il settore leisure ad esempio nel turismo? E’ quello che ingloba e inserisce anche l’organizzazione delle attività di svago e tempo libero nel pacchetto della vacanza; ma si tratta, in buona sostanza, di una formula già nota, quella cioè di villaggi turistici, hotel club ecc. che hanno fatto dell’organizzazione delle attività di tempo libero, ricreative, sportive, musicali, di spettacolo ecc., le attività portanti della loro offerta turistica, più ancora di quelle più prettamente ricettive quali la ristorazione o il confort alberghiero. E fin dal suo apparire si era rivelata formula di successo tanto che, se in passato rappresentava una nicchia di mercato curata esclusivamente da tour operator specializzati, ha finito poi negli anni per trasformarsi sempre più nella tipologia della vacanza “di massa”, che comunque vuol dire: quella di maggiore successo e maggiormente ricercata dai più; che supera ormai i 70 milioni di presenze stagionali. Ora, tutti sanno che questo segmento del turismo si poggia proprio sulla formula dell’animazione. Ne consegue che il merito di questo successo e di questa crescita non può non essere parte anche dell’animazione e degli animatori. Perché è l’animatore il responsabile dell’organizzazione di tutte le attività di svago e di tempo libero nei complessi alberghieri e turistico ricettivi quali villaggi turistici, alberghi, residence, agriturismi, campeggi, centri di turismo ambientale, beauty farm, ma anche navi da crociera, strutture balneari e sportive, ecc.. L’animatore progetta, gestisce e conduce tutte le attività ricreative che sono rivolte agli ospiti delle strutture ricettive connesse all’attività turistica: insomma ha la responsabilità di coordinare tutte le attività che si svolgono nelle strutture per offrire ai turisti l’insieme delle iniziative legate al tempo libero.
Ma non è solo nel turismo di tipo ricettivo che il leisure, ovvero il tempo libero organizzato della vacanza viene supportato dall’animazione. Perché animatore è colui che opera in ogni attività organizzata del tempo libero.
Ecco che in questo settore si assimilano e si fondono allora tutti i possibili sottosettori: il turismo, lo svago, la cultura, lo sport, il gioco, ecc. E se nel turismo ha ormai conquistato una posizione di preminenza al punto che tutto il settore non potrebbe ormai farne più a meno, che dire poi del settore delle discoteche o del ballo (balli di gruppo, latino americano ecc.). E l’animazione musicale (karaoke e locali vari), sportiva, dei parchi a tema, acquatici o di divertimento vario o tutto l’enorme settore della spiaggia e degli stabilimenti balneari!
 

News correlate
MSC VIRTUOSA: A DUBAI  SI CELEBRERÁ IL SUO BATTESIMO

La Compagnia ha annunciato che il Battesimo di MSC Virtuosa si terrà a Dubai il prossimo 27 novembre con uno spettacolare evento che coinvolgerà rappresentanti del travel trade a livello mondiale e i media internazionali provenienti da tutto il mondo.


La lunga estate di Malta

Mare di cristallo le cui temperature restano piacevoli fino ad ottobre inoltrato. Clima mite e soleggiato ma, soprattutto, tante proposte per una stagione che non finisce mai!


Lussuosissima Malta

Ristoranti stelle Michelin, Hotel 5 stelle e le infinite stelle dell’arco celeste che potete ammirare una dal vostro yacht durante una vacanza a Malta


Sognando Kenya e Tanzania

Per il momento ancora off limits, sono tantissime le destinazioni che non vediamo l’ora di tornare ad esplorare.


l Rinascimento del Gusto secondo gli alberghi Hilton: eccellenza e creatività italiane in collaborazione con Italicus, Grom e Gruppo Lunelli.

L’estate è nel pieno del suo splendore, e questo è senza dubbio il periodo dell’anno migliore per concedersi un po' di dolce far niente nelle destinazioni più suggestive d’Italia.


Oltre 2.000 km su due ruote alla scoperta della Polonia più green

Per gli amanti del bike tourism, la Polonia ha da offrire una vasta rete di itinerari ciclistici, immersi in panorami armoniosi e assolutamente incontaminati.


Buon anniversario, Parco!

Valsavarenche in festa per il 99esimo compleanno del Parco Nazionale Gran Paradiso alla presenza degli esponenti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, gemellato per l’imminente centenario del 2022


"Estate delle Meraviglie", domenica 22 agosto arriva a Fondi (LT) "Suoni divini tra le radici della nostra Regione" con AIS Lazio

Una giornata tra visite guidate naturalistiche, mercato Natura in Campo e produttori locali,degustazioni e musica


RIVELLO: L’ANIMA PIÙ AUTENTICA DELL’ENTROTERRA LUCANO

Con una struttura urbanistica armoniosa, Rivello domina la Valle del Noce offrendo una disarmante bellezza.


Isole Cook: l’esclusiva offerta luxury dell’Arcipelago Covid free

Collocate a metà strada tra la Nuova Zelanda e le Hawaii, le Isole Cook per molti rappresentano il sogno di una vita.